Argomenti

450 risultati trovati - pagina 1 di 45

    • Chiara Finardi    Nigel J. Ross   

      La prova INVALSI di Inglese

      Per la scuola secondaria di II grado

      Il libro è articolato in quattro sezioni principali:

      • Una sezione guida alla prova computer-based.

      • Un’altra definisce le strategie da mettere in campo per affrontare i diversi tipi di esercizi proposti, riproponendo alcuni dei quesiti delle simulazioni Invalsi a disposizione sul sito istituzionale con un commento esplicativo, la soluzione corretta e l’eventuale strategia che se ne può desumere.

      Test propedeutici, pensati come allenamento, sono composti da due esercizi di reading comprehension (uno di livello B1 e uno di livello B2), due esercizi di listening comprehension (uno di livello B1 e uno di livello B2) e un cloze test (B2).

      Due prove simulate complete, entrambe composte da cinque task di reading comprehension e cinque task di listening comprehension elaborati sul tipo di quelli proposti nella prova Invalsi.

      Completa il volume un’ultima breve sezione contenente le trascrizioni di tutti i file audio degli esercizi di listening comprehension.

    • Monica Celi    Marco Giarratana   

      La prova INVALSI di Italiano

      Per la scuola secondaria di II grado

      L’obiettivo del volume è quello di presentare una panoramica completa della prova Invalsi di italiano (come si svolge, quanto dura, che cosa prevede), di fornire alcune strategie per affrontare al meglio la prova (a partire dalle tipologie sia dei testi sia dei quesiti) e infine di mettere a disposizione materiale in stile Invalsi per allenarsi in vista della prova ufficiale.

      • Le Indicazioni operative presentano un riepilogo delle tipologie di testi e delle tipologie di quesiti che si possono incontrare nella prova; l’approccio è operativo, volto a fornire suggerimenti pratici per orientarsi nella prova, a partire dal riconoscimento delle peculiarità di ciascun tipo di testo e di ciascun tipo di quesito.

      • Le strategie da mettere in campo sono incentrate attorno a 7 brevi brani di varia tipologia: per ciascun testo sono proposti uno o due quesiti con soluzione commentata, volta ad analizzare nel dettaglio il caso specifico, e un box sulla strategia generale applicabile ai casi simili.

      • Seguono 4 prove complete simulate, costruite secondo i criteri dell’Invalsi: ciascuna contiene 7 testi, per ognuno dei quali sono proposti almeno 7 quesiti.

    • Mariolina Cappadonna    Pierpaolo Destri   

      La prova INVALSI di Matematica

      Per la scuola secondaria di II grado - Istituti Tecnici

      L’obiettivo del volume è presentare una panoramica completa della prova Invalsi di matematica (come si svolge, quanto dura, che cosa prevede), di fornire alcune strategie per affrontare al meglio la prova e infine di mettere a disposizione materiale in stile Invalsi per allenarsi in vista della prova ufficiale.

      • Le strategie da mettere in campo sono costituite da 6 tecniche pratiche per affrontare al meglio i quesiti, ciascuna corredata da un quesito di esempio con soluzione commentata e alcuni esercizi per allenarsi ad applicare la strategia.

      • Seguono 5 prove complete simulate, costruite secondo i criteri Invalsi: ciascuna contiene circa 30 quesiti equamente distribuiti per tipologia e per traguardo didattico.

    • Mariolina Cappadonna    Pierpaolo Destri   

      La prova INVALSI di Matematica

      Per la scuola secondaria di II grado - Licei Scientifici

      L’obiettivo del volume è presentare una panoramica completa della prova Invalsi di matematica (come si svolge, quanto dura, che cosa prevede), di fornire alcune strategie per affrontare al meglio la prova e infine di mettere a disposizione materiale in stile Invalsi per allenarsi in vista della prova ufficiale.

      • Le strategie da mettere in campo sono costituite da 6 tecniche pratiche per affrontare al meglio i quesiti, ciascuna corredata da un quesito di esempio con soluzione commentata e alcuni esercizi per allenarsi ad applicare la strategia.

      • Seguono 5 prove complete simulate, costruite secondo i criteri Invalsi: ciascuna contiene circa 30 quesiti equamente distribuiti per tipologia e per traguardo didattico.

    • Mariolina Cappadonna    Pierpaolo Destri   

      La prova INVALSI di Matematica

      Per la scuola secondaria di II grado - Licei e Istituti Professionali

      L’obiettivo del volume è presentare una panoramica completa della prova Invalsi di matematica (come si svolge, quanto dura, che cosa prevede), di fornire alcune strategie per affrontare al meglio la prova e infine di mettere a disposizione materiale in stile Invalsi per allenarsi in vista della prova ufficiale.

      • Le strategie da mettere in campo sono costituite da 6 tecniche pratiche per affrontare al meglio i quesiti, ciascuna corredata da un quesito di esempio con soluzione commentata e alcuni esercizi per allenarsi ad applicare la strategia.

      • Seguono 5 prove complete simulate, costruite secondo i criteri Invalsi: ciascuna contiene circa 30 quesiti equamente distribuiti per tipologia e per traguardo didattico.

    • Luigi Gasparrelli   

      Manuale del geometra

      Nuova edizione rinnovata e ampliata

      Il manuale contiene una trattazione di tutte le materie dei corsi CAT al fine di offrire da un lato una sintesi del quinquennio di studi (e anche del triennio universitario), dall’altro un avviamento all’attività professionale. Il testo riprende infatti, in sintesi, gli insegnamenti basilari e quindi li implementa, soprattutto per quanto riguarda la normativa tecnica che tanto condiziona l’attività professionale in tutti i settori specialistici (edilizia, rilievo, impianti, stime ecc.).

      Il volume è stato aggiornato nella normativa in tutte le sezioni: NTC 2018, norme antincendio, codice degli appalti, risparmio energetico, fisco. È stata inoltre creata una nuova sezione che raccoglie in modo più ordinato l’ampia normativa tecnica. I contenuti sono stati in molti casi implementati e rivisti per rendere la consultazione più rapida e chiara. Sono state inserite nuove immagini e disegni tecnici che consentono di chiarire in modo rapido il contesto pratico a cui il testo si riferisce.

    • Michelangelo Flaccavento   

      Complementi di Tecnica aeronautica

      Per Conduzione del mezzo aereo

      Struttura e contenuto

      Il testo completa il volume di Tecnica aeronautica in modo che siano coperti tutti gli aspetti relativi alla disciplina Meccanica e macchine ed è rivolto agli studenti degli Istituti Tecnici del settore tecnologico, indirizzo Trasporti e logistica, articolazione Conduzione del mezzo (aereo).

      Il volume si articola in 24 unità didattiche, raggruppate in 5 moduli.

      Nel modulo 1 (Impiego operativo del velivolo) viene presentata in forma sintetica e riassuntiva la gestione operativa del velivolo.

      Nel modulo 2 (Strumentazione di bordo) viene trattata la strumentazione installata a bordo del velivolo accennando alla moderna strumentazione avionica e al riconoscimento dei malfunzionamenti con relative azioni di recupero.

      Nel modulo 3 (Pilotaggio del velivolo) vengono esaminate passo dopo passo le manovre discutendo anche degli errori più frequenti e dei i criteri di valutazione delle prestazioni; vengono analizzate le varie tipologie di volo e viene infine presentato il manuale di volo.

      Nel modulo 4 (Sicurezza del volo), dopo aver descritto gli incidenti di volo e la loro prevenzione, viene trattata la gestione delle emergenze con gli equipaggiamenti di emergenza e di sopravvivenza di cui oggi si dispone.

      Il modulo 5 è interamente dedicato ad esercizi ed esercitazioni integrati da approfondimenti relativi alla materia trattata nei moduli precedenti. Oltre ad un certo numero di esercizi completamente svolti e di esercizi proposti (ove la materia lo richiede) vengono proposte domande sia a risposta aperta (questionari) sia a risposta multipla (test a quiz) in modo che lo studente possa procedere ad una autovalutazione delle conoscenze acquisite; le risposte corrette vengono date in fondo al volume.

      Alla fine di ogni unità didattica è stata introdotta una sintesi che facilita l’acquisizione dei concetti trattati; le parole chiave sono evidenziate in grassetto per aiutare la memorizzazione dei concetti fondamentali. Sono stati inoltre introdotti box di sintesi in lingua inglese (CLIL) per introdurre lo studente al lessico inglese del settore aeronautico.

    • Paola Bonelli    Rosanna Pavan   

      Wanderland

      Deutsch für Tourismus und Reisen

      Contenuto e obiettivi

      Wanderland è un corso di tedesco turistico che rivolge particolare attenzione alle nuove tendenze (come nuove forme di viaggio, di alloggio, di ristorazione e di impiego), agli aspetti artistici (rubrica Im Museum) e gastronomici (rubrica Kulinarisches).

      Un ampio percorso di educazione civica è legato al calendario e all’Agenda 2030: le date proposte sono tutte legate ad avvenimenti o ricorrenze importanti a livello storico e sociale, ogni singolo avvenimento trova espressione in un luogo o un monumento di interesse artistico/storico/culturale, possibile meta di turismo.

      I brani di letteratura contestualizzati, tratti da opere di autori significativi di lingua tedesca, sono strettamente connessi all’argomento professionale trattato e utili per costruire collegamenti e percorsi trasversali e interdisciplinari soprattutto in vista dell’Esame di Stato.

      Gli studenti hanno a disposizione strumenti utili per lo studio come i glossari che accompagnano i testi, anche con vocaboli settoriali riguardanti l’arte; schemi, tabelle e richiami alle strutture grammaticali; esercizi e attività inclusive per i BES.

      I compiti di realtà (Authentische Aufgaben) sono di varia natura e sempre legati a progetti concreti e ad attività autentiche che permettono di sviluppare le soft skills spendibili anche nel mondo del lavoro.

    • Luigi Morgagni    Antonio Vincenzo Malvasi    Giuseppe Aiello   

      Nuovo Diritto, Economia, Industria

      Per il primo biennio del settore industriale

      Contenuto generale

      L’opera, in volume unico, in una nuova edizione aggiornata, soddisfa l’esigenza di avvicinare la disciplina Diritto ed Economia al contesto professionale degli istituti a indirizzo industriale.

      Il volume presenta gli argomenti fondamentali di diritto ed economia e si caratterizza per la presenza di esempi e suggerimenti giuridici ed economici riguardanti la professione dei futuri operatori del settore industriale.

      La trattazione dei contenuti utilizza un linguaggio chiaro e appropriato, in modo da consentire agli studenti l’assimilazione agevole e sistematica della nuova terminologia, anche grazie al glossario dei termini tecnici (giuridici ed economici) all’interno del testo.

      Nel corpo del paragrafo sono ben evidenziati i concetti fondamentali e le definizioni, al fine di facilitarne la memorizzazione e acquisire un efficace metodo di studio.

      Apparati didattici

      Il volume è suddiviso in moduli organizzati in lezioni brevi e agili, generalmente di due/quattro pagine frontali. Gli apparati didattici sono numerosi e innovativi:

      - immagini e schemi per ogni lezione;

      - box di approfondimenti giuridici (Il diritto in pratica) ed economici (L’economia in pratica) riguardanti il settore industriale;

      - Ripassiamo i concetti chiave: una rubrica che, con le modalità della didattica inclusiva, sintetizza i contenuti di ogni lezione;

      - ogni modulo si conclude con Verifica le tue conoscenze e abilità che, in ottica di didattica inclusiva, presenta differenti tipologie di esercizi;

      - a conclusione di ogni modulo, Sviluppa le tue competenze stimola, attraverso compiti di realtà, la rielaborazione dei contenuti appresi;

      - ogni modulo si conclude con la rubrica Focus: Educazione civica, che propone argomenti funzionali all’insegnamento trasversale di educazione civica, corredati da esercitazioni mirate;

      - le rubriche Il diritto e la nostra professione e L’economia e la nostra professione propongono argomenti riguardanti il settore industriale;

      - un glossario giuridico-economico mette in evidenza il significato di vocaboli specifici;

      - esercizi interattivi di autovalutazione consentono di verificare il livello di preparazione raggiunto e la capacità di applicare le nozioni apprese;

      - in appendice è presentato il testo integrale della Costituzione.

    • Paolo Camagni    Riccardo Nikolassy   

      TeknoPython

      Informatica, pensiero computazionale e programmazione

      Struttura e contenuti

      Il volume fornisce le basi teoriche e pratiche del pensiero computazionale, delle tecniche di programmazione con codifica in Python, delle tecniche multimediali orientate al Web e al cloud e dei principali pacchetti applicativi per la produttività individuale.

      La scelta di utilizzare il linguaggio Python come strumento per l'acquisizione di competenze nell'ambito del coding e del pensiero computazionale in senso più ampio, deriva da una parte dalla sua sempre più ampia diffusione e dall'altra dalla sintassi assai semplice ed efficace.

      Il volume, aggiornato alle nuove versioni di Windows, Python, Office, Scratch, App Inventor, utilizza il software Flowgorithm per la realizzazione degli algoritmi mediante schemi a blocchi.

      Il testo contiene anche numerose lezioni laboratoriali con casi realistici dedicati a Microsoft Office, aggiornati all’ultima versione.

      La struttura è caratterizzata da unità, ognuna suddivisa in più lezioni. Ciascuna lezione ha una struttura innovativa e risulta una reale guida per l’apprendimento; essa, infatti, è essenziale nei contenuti ma ricca di esempi e di procedure guidate: per ogni esempio vengono proposte soluzioni guidate passo-passo.

      Il testo è corredato da strumenti adatti anche per la didattica inclusiva: mappe concettuali a inizio lezione e sezioni di ripasso Abbiamo imparato che.

      L’apparato esercitativo, oltre ai test di verifica, comprende anche numerose schede di esperienze per il coinvolgimento in e-learning (utili anche per una didattica digitale integrata).