Argomenti

2 risultati trovati - pagina 1 di 1

    • Carmelo Formica   

      La Terra e gli uomini

      Elementi di geografia generale ed economica

      L’opera, pur nei limiti spaziali imposti dal programma ministeriale (1 ora di insegnamento alla settimana), consente di acquisire una conoscenza generale degli elementi costitutivi della struttura Terra, dei fenomeni endogeni ed esogeni che la rendono un organismo vivente in continua evoluzione, del funzionamento degli ecosistemi, delle risorse naturali e dei rapporti che vengono a instaurarsi tra gli ecosistemi e le società umane, grazie a una trattazione condotta con rigore e chiarezza.
      Struttura e impostazione: Il monovolume è articolato in sette moduli composti di unità didattiche, ognuna corrispondente a una lezione. Caratteristiche fondamentali che rendono coinvolgente l’esposizione dei contenuti disciplinari, sono:
      • uso di un linguaggio semplice, ma nello stesso tempo di una terminologia appropriata, in modo da abituare all’esatto significato dei termini e alla scientificità dell’apprendimento;
      approccio interdisciplinare nella presentazione e nell’analisi di alcuni argomenti riguardanti soprattutto le emergenze ambientali;
      • richiami frequenti ai nuovi orientamenti dello sviluppo sostenibile, per rendere coscienti del fatto che lo sviluppo delle società umane non consiste solo nella crescita economica, ma anche e soprattutto nel miglioramento della qualità della vita e in un’equa distribuzione socio-spaziale della ricchezza;
      • attenzione alla dimensione spazio-temporale delle tematiche studiate.
      Approfondimenti di tipo concettuale o territoriale si sviluppano nell’eBook+, che contiene anche video sulle fonti di energia per uno sviluppo sostenibile.
      Esercizi di varia tipologia permettono lo sviluppo delle competenze ed esercizi riepilogativi e interattivi a fine modulo consentono la verifica delle conoscenze. Ci sono inoltre verifiche in lingua inglese (CLIL).
    • Carmelo Formica   

      Uomo Ambiente Economia

      Corso di geografia economica

      Il corso è ripartito in due volumi: il primo è dedicato all’Europa e all’Italia e il secondo ai Paesi extraeuropei. Ogni volume, inoltre, è diviso in due parti. Nella prima parte si introducono i temi di geografia generale, utili per ben comprendere l’analisi territoriale, trattata nella seconda parte, offrendo le chiavi di lettura delle strutture territoriali e delle loro dinamiche, connesse a processi naturali e a interventi umani. Si delineano scenari di vario tipo (ambientale, politico, sociale, economico ecc.), per consentire allo studente una conoscenza delle realtà territoriali, dei fenomeni naturali, dei paesaggi e delle grandi questioni del mondo. Nella seconda parte sono illustrate realtà territoriali a scala diversa. L’Europa, l’Asia e gli altri continenti sono introdotti da uno sguardo generale fisico, antropico ed economico. Segue un’analisi delle macroregioni, che mette in risalto gli aspetti e le caratteristiche peculiari con l’approfondimento dei Paesi principali.
      Elementi di didattica inclusiva: L’opera è pensata per venire incontro alle esigenze di studenti BES e DSA. Tra gli elementi che favoriscono una didattica inclusiva:
      - frequente schematizzazione e visualizzazione dei concetti;
      - esercizi di riepilogo facilitati che riassumono i contenuti principali di ogni lezione, interattivi e autocorrettivi nell’eBook+.