Argomenti

7 risultati trovati - pagina 1 di 1

    • Marco D'Oria   

      Come guadagnare online in modo professionale

      Ogni mese in Italia vengono effettuate oltre 2.400 ricerche nel web che contengono le parole “come guadagnare online”.

      Ma quanti dei risultati ottenuti possono aiutare davvero chi è interessato a fare profitti nel mondo digitale?

      Attraverso l’esposizione di evidenze scientifiche, esperienze sul campo ed esempi pratici questo libro vuole offrire al lettore una guida di riferimento perché si possa orientare nei vari sistemi di guadagno tramite il web.

      L’innovatore del marketing Marco D’Oria, partendo dagli aspetti prettamente comportamentali legati al denaro e alle abitudini di acquisto delle persone, analizza le strategie di marketing e la manipolazione pubblicitaria, e giunge alla discussione di aspetti più tecnici legati all’uso della tecnologia e ai modelli classici di guadagno online. Compone, così, una mappa del guadagno online professionale, in grado di fornire consigli utili, preziosi e immediati per intraprendere questa carriera.

      Il libro, scritto in modo agile e divulgativo, si rivolge a tutti i marketer moderni ed è arricchito con case history di aziende e di imprenditori digitali, e con esempi di modelli di guadagno online.

    • Burton G. Malkiel   

      A spasso per Wall Street

      Tutti i segreti per investire con successo

      In un’epoca di crescente disuguaglianza, in cui i day-trader e i gestori di hedge-fund sembrano annichilire l’investitore medio, la classica guida agli investimenti di Malkiel, ironica, chiara, priva di ricette miracolistiche, è ora più necessaria che mai. Piuttosto che trucchi, quello che troverete in questo volume è una strategia collaudata nel tempo per costruire il vostro portafoglio. Se state valutando come investire i vostri primi risparmi, o come costruirvi una buona pensione, A spasso per Wall Street dovrebbe essere il primo libro sulla vostra lista.

      In A spasso per Wall Street imparerete la terminologia di base di “the Street,” e come orientarvi seguendo una strategia di investimento a lungo termine facile da applicare e che funziona davvero. Attingendo alla sua variegata esperienza di economista, consulente finanziario e investitore di successo, Malkiel mostra perché un individuo che acquista regolarmente e mantiene nel tempo un mix di fondi indicizzati a basso costo, ben diversificato a livello internazionale, è in grado di superare le prestazioni di costosi portafogli scelti con cura da professionisti che utilizzano sofisticate tecniche analitiche.

      Questa nuova edizione, completamente aggiornata, contiene in particolare una sezione sulla recente bolla delle criptovalute come i Bitcoin, così come preziosi consigli, adattati anche al mercato italiano, sulla gestione fiscale degli investimenti. Troverete inoltre un’analisi critica delle più recenti e popolari tecniche di gestione degli investimenti, il Factor Investing e la Risk Parity.

      Oltre a tutto questo, troverete la classica guida al ciclo di vita degli investimenti, che adatta le strategie agli investitori di qualsiasi età e vi aiuterà a pianificare con fiducia il futuro. Imparerete come analizzare i rendimenti potenziali, non solo per le azioni e le obbligazioni di base, ma per l’intera gamma di opportunità d’investimento: dagli strumenti monetari e i fondi d’investimento, alle assicurazioni, agli investimenti immobiliari e i beni tangibili come l’oro e gli oggetti da collezione. I singoli investitori di ogni livello di esperienza e tolleranza al rischio troveranno nel libro una guida passo dopo passo per proteggere e far crescere i loro risparmi duramente guadagnati.

      In un mondo dove quotidianamente emergono nuove teorie su come arricchirsi facilmente e a colpo sicuro, il celebre classico di Malkiel, rassicurante e ricco di informazioni, rimane la migliore guida agli investimenti che potete acquistare.

    • Morgan Housel   

      La psicologia dei soldi

      Lezioni senza tempo sulla ricchezza, l'avidità e la felicità

      Saperci fare con i soldi non dipende soltanto dalle informazioni a nostra disposizione ma anche, e soprattutto, da come ci comportiamo. E il comportamento è difficile da insegnare, anche alle persone più intelligenti.

      Spesso pensiamo al denaro – agli investimenti, alla finanza personale, alle decisioni d’affari – come a una questione matematica: un campo di studi in cui i dati e le formule ci dicono esattamente cosa dobbiamo fare. Nel mondo reale, però, non prendiamo le decisioni in materia economica consultando un foglio di calcolo. Le prendiamo la sera a cena o in una sala riunioni, dove si mescolano la storia personale, la visione del mondo propria di ciascuno, l’ego, l’orgoglio, il marketing... e i motivi più imprevedibili.

      In questo libro, l’autore pluripremiato Morgan Housel condivide 19 brevi narrazioni sugli strani modi in cui pensiamo ai soldi, aiutandoci a comprendere meglio uno degli argomenti più importanti nella vita di tutti e spiegando, nel contempo, come risparmiare, investire e far fruttare i nostri risparmi.

    • Ray Dalio   

      I principi per capire le grandi crisi del debito

      Ray Dalio, uno degli investitori di maggior successo al mondo, presenta il suo metodo per capire il funzionamento delle crisi del debito e i principi che si devono seguire per affrontarle al meglio. Questo modello ha permesso alla sua società, Bridgewater Associates, di anticipare gli eventi e di riuscire a orientarsi in situazioni nelle quali altri investitori hanno invece incontrato notevoli difficoltà.

      Come ha spiegato nel suo bestseller I principi del successo, Dalio è convinto che quasi tutti gli eventi si ripetano nel tempo e che quindi, studiando le loro ciclicità, si possano comprendere le relazioni di causa-effetto. Partendo da questi legami l’autore descrive quali sono gli elementi da monitorare per individuare i vari fattori di crisi.

      In questo nuovo libro Dalio applica la sua metodologia alle grandi crisi del debito e presenta i suoi principi, con l’obiettivo di ridurre la probabilità di crisi future e di promuoverne una gestione corretta.

      Il volume è suddiviso in due parti:

      1. Il modello del debt cycle.

      2. Tre casi dettagliati: la depressione inflazionaria della Repubblica di Weimar in Germania, la Grande Depressione degli anni Trenta e la crisi finanziaria del 2008.

      Che siate investitori, decisori politici o semplicemente persone interessate al tema, la prospettiva anticonformista di uno dei pochi che è riuscito a superare la crisi aiuterà a comprendere meglio l’economia e i mercati finanziari e a vederli sotto una luce diversa.

    • Maurizio Mazziero    Andrew Lawford   

      La crisi economica e il macigno del debito

      Il libro affronta il tema delicato della crisi economica nell’ultimo decennio, evidenziando i numerosi fattori che influiscono o impediscono la ripresa in Italia. Un ruolo centrale viene giocato dal settore finanziario italiano e dal debito pubblico, che vengono esaminati in tutte le loro criticità. Per quale ragione, in un periodo di crisi in cui molti istituti finanziari internazionali sono stati salvati, la crisi in Italia ha zoppicato per anni senza trovare una vera risoluzione? Qual è stata l’origine della crisi economica a livello mondiale e come è riuscita a espandersi sino a portarci, nel 2008, ad affrontare una potenziale catastrofe? Ci sono delle criticità a livello strutturale che continuano a influire nell’economia italiana e mondiale? Qual è il legame tra la politica monetaria della BCE e l’andamento economico in Italia? Queste sono solo alcune delle domande alle quali risponde questo libro. Il volume, scritto da due professionisti del settore, cerca di raccontare la crisi senza immergersi troppo in tecnicismi di difficile comprensione, affrontando le questioni alla radice del problema. L’obiettivo finale è quello di tirare le somme dopo dieci anni di crisi e cercare di capire quale potrebbe essere l’evoluzione futura sia per l’economia italiana sia per il settore finanziario in Italia, e non solo. Il libro affronta, inoltre, tutti quei risvolti potenzialmente negativi che incidono sulle persone e sulle imprese fornendo utili suggerimenti sulle misure da adottare per proteggere il proprio patrimonio.

    • Stefano Bagnoli   

      Capire l’economia per capire il mondo

      Un approccio consapevole ai mercati finanziari

      Il denaro è il fulcro dell’agire umano, il motore di ogni cosa che accade nel pianeta, e ispira molte delle nostre azioni: è la necessità di tutti, il desiderio di molti, lo strumento di alcuni. Chi crea il denaro? In base a cosa lo crea? Cos’è il signoraggio? Cosa si intende per crescita? Che ruolo ha la fiducia? Cos’è l’inflazione? Queste domande e tante altre simili vengono trascurate dalla maggior parte delle persone. L’economia e i suoi processi tecnici appaiono caotici e noiosi, controllati dall’alto (nessuno sa bene da chi) e lo stesso scorrere di notizie in gergo economico, insieme a incomprensibili grafici, sigle e percentuali, sono un ottimo deterrente al suo studio. In realtà, la complessità associata al sistema finanziario è solo una maschera, progettata per nascondere le sue regole, a volte incoerenti, di funzionamento. Questo libro è una finestra sul mondo in chiaroscuro dell’economia, che spiega e semplifica in tutti i suoi meccanismi, dalla fiducia alla crescita, dall’inflazione alla politica monetaria, dalla moneta al ciclo economico. Senza tralasciare temi come psicologia, globalizzazione, crisi economica, stagnazione e tanto altro. Scritto in modo chiaro e semplice, pur senza rinunciare alla completezza, l’opera risulta di facile lettura per tutti e si rivolge a chi è interessato a capire il mondo attraverso l’economia. Anche gli addetti ai lavori, tuttavia, possono trovarci utili approfondimenti e spunti di riflessione.

    • Marco Oriani    Bruno Zanaboni   

      Trattato di Private Banking e Wealth Management

      Questo volume fornisce una panoramica attuale dell´industria Private in Italia e descrive i servizi finanziari e consulenziali fondamentali dedicati alla gestione dei grandi patrimoni dei clienti Private (High Net Worth Individual, HNWI) con esigenze complesse in continua evoluzione. Vengono presentati, in particolare, i diversi modelli di servizio messi in atto dai player, le strategie di marketing e di asset protection, le metodologie di segmentazione della clientela e i principali strumenti finanziari Private, nonché le linee evolutive del Private Banking italiano. "Un manifesto per il prossimo futuro e l´attestazione dei successi che il Private Banking del nostro Paese è riuscito a raggiungere in tempi relativamente brevi, grazie a centinaia di operatori che crescono e si evolvono con grande determinazione. In un mondo che cambia rapidamente, mettendo a disposizione nuove tecnologie e l´accesso a un numero illimitato di informazioni, i clienti sono più esigenti e consapevoli ma, al contempo, necessitano di un unico interlocutore di fiducia in grado di intercettare i loro bisogni e di fornire con tempestività risposte efficaci e sostenibili. Carlo Fratta Pasini, Presidente del CdA del Banco Popolare.