Argomenti

235 risultati trovati - pagina 1 di 24

    • Lucio Furlani    Simonetta Lureti   

      Diventa leader nell'era digitale

      Strategie per accelerare la tua crescita

      Nel mondo contemporaneo, reso ancora più digitale dal COVID-19, il concetto di Leadership sta evolvendo: è più che mai necessaria, infatti, una nuova mentalità capace di integrare nuove e indispensabili skill come la creatività, l’antifragilità, l’intelligenza emotiva e il pensiero critico.

      Questo libro è una guida pratica e intuitiva agli argomenti fondamentali su cui ogni leader deve focalizzarsi per sviluppare le capacità di leadership e guidare la propria carriera nell’era digitale, garantendo allo stesso tempo che ogni collaboratore lavori in allineamento con i propri bisogni più profondi, perché oggi il “fare senza l’essere” non permette più un successo sostenibile nel tempo.

      Gli autori condensano qui la loro esperienza di executive, coach, consulenti per trasmettere i concetti teorici dell’essere manager attraverso la forma avvincente del racconto, l’unica che permetta davvero di osservarne l’applicazione pratica, stimolando la riflessione e l’utilizzo in ogni singola realtà.

      Le interviste con leader di successo a fine narrazione forniscono ulteriori prospettive e ispirano una leadership vera, autentica e individuale.

    • Federica Brancale   

      Oltre il Design Thinking

      Guida pratica per innovare attraverso i dati e la creatività

      Oltre il Design Thinking offre strategie, modelli e tecniche per risolvere problemi complessi e creare nuove idee per differenziarsi dalla concorrenza, unendo pensiero analitico e creativo.

      Nella prima parte il libro illustra, con un linguaggio accessibile a tutti, le più recenti teorie dell’innovazione e i metodi del Design Thinking. Nella seconda parte l’autrice approfondisce il tema descrivendo il processo di utilizzo e di integrazione dei dati all’interno di strategie creative elaborate da team ad alto rendimento, dove il gioco è l’elemento propulsore. La carica innovatrice del manuale è racchiusa nell’unione di elementi distanti tra loro come l’analisi dei dati, le emozioni, la creatività e il gioco per riportare il pensiero verso l’intuizione. Completano il libro numerosi casi studio e i canvas a colori disegnati a mano dall’autrice per aiutare la comprensione e la simulazione.

      Il testo risulta così particolarmente adatto per chi desidera approcciare il Design Thinking, per gli analisti e i marketer alla ricerca di tecniche di consulenza basate sulla cooperazione e per i creativi chiamati a strutturare strategie di prodotto, business, comunicazione e marketing innovative.

    • Jay Elliot    William L. Simon   

      Steve Jobs

      L'uomo che ha inventato il futuro

      La storia del vero Steve Jobs, l’uomo che ha trasformato la tecnologia e il mondo in cui viviamo, raccontata da Jay Elliot, vicepresidente di Apple e suo braccio destro per molti anni.

      Dalle riunioni con gli sviluppatori ai laboratori di design, dalle prove di forza con il consiglio di amministrazione al mondo fuori dalla Silicon Valley, la storia autentica di un “ragazzo prodigio” che ha trasformato il nostro modo di lavorare, divertirci e comunicare.

      Con interviste esclusive a molti protagonisti della storia di Apple, questo libro non è solo un ritratto del suo fondatore ma anche un'analisi approfondita del suo approccio al business e alla conduzione aziendale. Dall'Apple II al Macintosh, la drammatica caduta in disgrazia di Jobs e il suo ritorno in azienda, fino alla Pixar, all'iPod, all'iPhone e all'iPad e molto altro: il libro, attraverso testimonianze di manager e competitor, descrive i trionfi e le battute d'arresto di Jobs, mostrando al lettore come applicare gli stessi principi alla propria vita e alla propria carriera.

      Un bestseller internazionale che, a dieci anni dalla morte di Steve Jobs, ripercorre la storia incredibile di un mito del nostro tempo.

    • Brad Stone   

      Amazon. L'impero

      Jeff Bezos e un dominio senza confini

      La vera storia della crescita inarrestabile di Amazon e del suo fondatore miliardario, Jeff Bezos: la più grande avventura di business del nostro tempo.

      Quasi dieci anni fa, nel suo bestseller Vendere tutto, Brad Stone ha raccontato l’ascesa di Amazon: un pioniere di Internet che ha cambiato il modo in cui facciamo acquisti online. Da allora Amazon è cresciuta esponenzialmente, inventando nuovi prodotti come Alexa e stravolgendo diversi settori. L’impero di Jeff Bezos, un tempo ospitato in un garage, ora si estende in tutto il mondo. Tra servizi come Whole Foods, Prime Video, il cloud computing AWS e il Washington Post è impossibile sottrarsi al suo impatto.

      Amazon. L’impero presenta il ritratto vivido e sfaccettato di una startup del retail che è diventata una delle realtà più potenti e temute dell’economia globale. Potendo contare su un accesso esclusivo a dirigenti ed ex dirigenti, dipendenti, autorità di regolamentazione e critici, Stone ricostruisce le profonde trasformazioni che negli ultimi anni hanno condotto l’azienda a produrre innovazioni radicali, ma anche ad alcuni passi falsi che hanno sollevato qualche dubbio sulle sue aggressive pratiche di business.

      Parallelamente Stone indaga l’evoluzione personale di Bezos: un tecnologo geek che si è trasformato in un miliardario muscoloso e disciplinato con ambizioni globali, e che ha governato Amazon con il pugno di ferro persino quando la sua vita privata finiva spiattellata sui tabloid. Mentre il suo impero continua a espandersi, questo libro ripercorre anche il graduale allontanamento di Bezos dalla gestione quotidiana dell’azienda per concentrarsi sugli altri numerosi interessi che persegue, fino allo storico annuncio della transizione da CEO a presidente esecutivo.

      Approfondito, tempestivo e rivelatore, questo libro è il ritratto veritiero di un uomo e di un’azienda senza i quali non riusciremmo a immaginare la vita moderna.

    • Angelo Baglioni   

      Le frontiere della politica monetaria

      Dal quantitative easing ai tassi negativi

      Rivolto agli studenti dei corsi universitari di Economia monetaria ed Economia degli intermediari finanziari, il manuale di Angelo Baglioni è un testo aggiornato e innovativo che illustra le profonde trasformazioni avvenute di recente nella gestione della politica monetaria.

      Nell’arco di poco più di dieci anni, il volto del settore è cambiato: l’approccio tradizionale, basato sul controllo dei tassi di interesse, ha lasciato il posto alle misure “non-convenzionali”, tra cui il Quantitative Easing e i tassi di interesse negativi.

      Il volume affronta queste trasformazioni attraverso l’analisi teorica e il resoconto dettagliato delle esperienze di due banche centrali: la Banca centrale europea e la Federal Reserve americana. In particolare il manuale ha il pregio di approfondire gli aspetti operativi della politica monetaria: gli strumenti usati e i rapporti della banca centrale con il mercato finanziario. Il volume si conclude con un capitolo dedicato alle prossime sfide che attendono le banche centrali: la moneta digitale e la politica monetaria “verde”.

    • Drew D'Agostino    Greg Skloot   

      Capire la personalità dei clienti

      Neuromarketing e AI per far crescere il proprio business

      La guida completa su come utilizzare l’intelligenza artificiale per comunicare con la massima efficacia attraverso l’applicazione dell’empatia in diversi contesti e con diversi interlocutori.

      Nel mondo ormai iperconnesso in cui viviamo, una comunicazione efficace è il fattore decisivo per accedere a nuove opportunità di business: senza questa skill è davvero difficile accelerare la propria carriera.

      Per riuscire a farlo, però, a molti di noi manca un tassello fondamentale del puzzle: la conoscenza delle diverse personalità con cui vogliamo comunicare.

      I tratti della personalità regolano i pensieri, i valori e le decisioni di ognuno di noi, comprese quelle riguardanti la fiducia nel prossimo.

      Riuscire a comprendere questi specifici aspetti dei nostri clienti permetterà di dedicare a ogni persona l’approccio più adatto, stabilendo così rapporti empatici e produttivi.

      Presentando le possibili applicazioni dell’intelligenza artificiale nell’ambito della personalità, questo libro è la chiave d’accesso immediata verso una competenza nuova e fondamentale. Imparerete così a comprendere la vostra personalità e a sfruttare l’AI per gestire vendite, recruiting, formazione, team building e moltissimi altri contesti della vita professionale.

      Alla fine di questo percorso avrete imparato a padroneggiare una nuova competenza, semplice ma non banale: l’empatia. E scoprirete come creare solidi rapporti di fiducia nell’era digitale.

    • Stefano Besana   

      Future of work: le persone al centro

      Costruire il lavoro e la società del futuro

      Quali scenari caratterizzano il futuro del lavoro? Sono possibili nuove forme organizzative? Quali sono gli approcci di maggiore successo e le lesson learned delle aziende che ce l’hanno fatta? Quali, infine, le barriere che impediscono una trasformazione concreta, efficace e duratura delle organizzazioni?

      Future of work risponde a queste e ad altre domande proponendo innovative riflessioni attorno ai concetti di resilienza, trasformazione, agile, holacracy, automazione e intelligenza artificiale applicata alle organizzazioni. Ma soprattutto mostra l’effetto strategico di un nuovo umanesimo organizzativo: un approccio caratterizzato da trasparenza, partecipazione ed equilibrio, nella convinzione che il prossimo futuro sarà dominato dalle imprese che saranno capaci di valorizzare il potenziale nascosto nell’energia, nella passione e nella motivazione delle persone e di costruire allo stesso tempo valore per l’intera società.

      Casi studio e importanti contributi di docenti universitari e professionisti completano il manuale, rendendolo una guida per leader, manager e responsabili delle risorse umane, per capire come creare nuovi modelli di lavoro più inclusivi, collaborativi e a misura di donna e di uomo.

    • William Arruda    Luigi Centenaro   

      Digital You

      Fai carriera con il Personal Branding Online

      In un mondo caratterizzato da un flusso continuo di informazioni come quello attuale, è necessaria un’accurata progettazione, fondata sulla propria autenticità, per sviluppare un Personal Brand davvero in grado di aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi professionali.

      Ecco perché William Arruda e Luigi Centenaro, fra le massime autorità internazionali sul tema, hanno deciso di descrivere il mondo del Personal Branding del ventunesimo secolo e di guidare anche chi parte da zero nella definizione, comunicazione ed espansione del proprio Personal Brand nel mondo digitale.

      Digital You è il primo libro in Italia pensato specificatamente per tutti coloro che lavorano all’interno delle organizzazioni, in qualsiasi forma o relazione. Sei un dipendente, un manager, un collaboratore, un executive o un venditore? Questo libro ti aiuterà a definire la tua promessa di valore, fare un’ottima prima impressione, differenziarti in maniera rilevante, espandere il tuo network e affermare la tua leadership di pensiero attraverso una profonda “full immersion” nel Personal Branding digitale.

      Identificare chiaramente il tuo brand digitale ti aiuterà ad avere successo e a essere più felice nel tuo lavoro e nella vita. Utilizzando il Digital You Canvas, uno strumento di pensiero visuale innovativo, potrai progettare, sviluppare e sostenere fin da subito il tuo Personal Brand anche nel contesto fluido e complesso della carriera di oggi, dove nulla va più dato per scontato.

    • Nicoletta Polliotto    Ilaria Legato   

      Creative Restaurant Branding

      Il metodo per far emergere l'identità straordinaria del tuo locale

      Dopo un periodo di crisi, servono piani di sviluppo pratici e concreti. L’individuazione del proprio Enneatipo, elemento strategico e di posizionamento vincente, è il percorso innovativo proposto da Nicoletta Polliotto e Ilaria Legato per arrivare al cuore della personalità del proprio locale e relazionarsi con il pubblico.

      Il manuale fornisce una preziosa griglia di lavoro per sviluppare la migliore strategia di branding: dalla ideazione della brand strategy, alla costruzione della brand identity, individuando la personalità del locale e il potere della relazione, per creare empatia nella comunicazione con i clienti acquisiti e futuri, attraverso i principi del Design Thinking (brand communication).

      Completano il percorso casi di studio nazionali e internazionali da cui trarre ispirazione, individuando un modus operandi personalizzato e vincente.

      Il libro è rivolto a imprenditori, ristoratori, chef che hanno aperto, o vogliono aprire, un’attività ristorativa, reale opportunità di business attraverso un processo consapevole per trasformare il locale in una realtà unica, memorabile e straordinaria.

    • Philip Kotler    Hermawan Kartajaya    Iwan Setiawan   

      Marketing 5.0

      Tecnologie per l'umanità

      Frutto della riflessione di colui che ha messo a punto le “4P” del marketing, Marketing 5.0 - Tecnologie per l’umanità costituisce l’ultimo aggiornamento del fondamentale lavoro di Philip Kotler, celebre autorità del marketing internazionale. In questo libro Kotler, con Kartajaya e Setiawan, integra le tendenze che i marketer devono affrontare oggi: gli ultimi sviluppi del progresso tecnologico, i cambiamenti nel comportamento dei consumatori e quelli dei modelli di business tradizionali.

      Marketing 5.0 descrive, in modo operativo e chiaro, come questi tre cambiamenti fondamentali nei mercati, nel business e nella tecnologia richiedano alle imprese di vincere sfide nuove e formidabili mentre competono proponendo al mercato i loro prodotti e servizi. Gli autori si concentrano sull’idea di “tecnologie per l’umanità” e sull’individuazione di modi per utilizzare le tecnologie al fine di soddisfare le esigenze non materiali dei consumatori.

      Strutturato in tre parti, il libro si apre con un’analisi di come i cambiamenti generazionali abbiano creato un nuovo tipo di comportamento del consumatore e di come superare le differenze che dividono il contesto pubblico – tra cui le disuguaglianze economiche e i conflitti politici – per raggiungere efficacemente l’intero mercato. La seconda parte descrive in dettaglio i nuovi orientamenti strategici assunti dalle imprese di tutto il mondo ed esplora i modi di affrontare i nuovi modelli di business che definiscono l’ambiente moderno. Infine, la terza parte esplora le forme dell’attuale rapido sviluppo tecnologico in aree come l’intelligenza artificiale, i sensori ambientali onnipresenti, la realtà aumentata e virtuale, e l’Internet delle cose.

      Ideale per CEO, manager, leader e collaboratori delle Direzioni Marketing di organizzazioni di ogni dimensione, Marketing 5.0 è anche una risorsa indispensabile per chiunque operi in una piccola o media impresa che intenda migliorare le proprie performance.