Argomenti

11 risultati trovati - pagina 1 di 2

    • Hans Scollo   

      Deutsche Grammatik für italiener

      Una grammatica controcorrente, comparativa tra il tedesco e l'italiano, con riferimenti all'inglese

      Un manuale concepito per venire incontro alle esigenze di chi non soddisfatto delle grammatiche di recente impostazione e desideri giungere a una maggiore sicurezza e correttezza linguistica del tedesco sia scritto che orale.

      Una grammatica controcorrente rigorosa, ordinata, sistematica, chiara, comparativa e compatta, e che si ispira agli schemi classici, facendo tesoro anche della logica tramessa dalla tradizione greco-latina.

      La Deutsche Grammatik für Italiener, tra l'altro, si giova non solo di una ferrea teoria, ma anche di una componente pratica frutto di decenni di esperienza sul campo. Le diverse strutture grammaticali sono corredate da osservazioni derivate dalla correzione degli errori grammaticali più frequenti nei quali incorrono i discenti italiani.

      La formattazione particolare, l'uso dei colori che mettono in risalto le parti essenziali da memorizzare, l'impostazione complessiva che lo fanno assomigliare a una dispensa universitaria facilitano l'utilizzo di questo manuale da parte degli studenti.

    • Artemio Focher   

      Leggere in tedesco

      Teoria ed esercizi per leggere testi originali moderni e antichi

      Il tedesco, a differenza di altre lingue, non consente un approccio intuitivo ai testi scritti. Per leggere testi tedeschi con sufficiente sicurezza vanno acquisite due competenze di uguale importanza: una completa conoscenza degli argomenti grammaticali e un’accurata padronanza “tecnica” del lessico. Questo corso (concepito sia per principianti assoluti sia per studenti di livello progredito) sviluppa in modo vario e articolato tali competenze, consentendo di affrontare con successo e in tempi rapidi qualsiasi testo tedesco, moderno e antico, in prosa e in poesia, anche molto impegnativo. Il testo si struttura in 90 brevi lezioni che alternano informazioni teoriche (soprattutto grammaticali e lessicali) a un imponente numero di esercizi di intuitiva tipologia, finalizzati anche a sviluppare adeguatamente il “colpo d’occhio” utile per orientarsi rapidamente nelle strutture sintattiche della lingua. Nella frasi di esempio e degli esercizi come pure nei brani di lettura si sono selezionati quasi esclusivamente testi autentici, appartenenti a epoche, contesti e autori diversi (dai primi dell’800 fino ai giorni nostri). Tre i metodi di lettura proposti, totale, sommaria e selettiva, corrispondenti a tre approcci al testo sostanzialmente diversi. Per contenuti e lessico il volume si rivolge principalmente a studenti universitari di Musicologia, Lingue, Lettere e Beni culturali e dei Conservatori di musica. Grazie alla facile e ben guidata progressione può essere tuttavia utilizzato con successo anche da studenti delle scuole superiori di secondo grado come pure da studiosi autodidatti di qualsiasi disciplina desiderosi di imparare a muoversi con soddisfazione in testi scritti tedeschi.

    • Peter MÜller    Marco Donati   

      I verbi tedeschi

      Deboli, forti, misti, ausiliari, modali, irregolari, riflessivi, impersonali

      Il volume offre un quadro chiaro e completo del verbo tedesco e si propone come agile strumento di consultazione complementare al dizionario e alla grammatica. Pensato per fornire soluzioni pratiche e immediate, si propone di risolvere ogni dubbio che riguardi una questione morfologica generale, uno specifico aspetto della coniugazione oppure la corretta individuazione del verbo. Per rispondere a questo genere di problemi il testo risulta suddiviso in quattro parti, ciascuna con una specifica funzione: una sintetica grammatica del verbo tedesco con la descrizione di forme, modi, tempi, persone, irregolarità e particolarità; la flessione completa, in tutti i modi e tempi, di 110 verbi-tipo rappresentativi dei principali problemi di coniugazione: verbi deboli, forti, misti, ausiliari, modali, irregolari, riflessivi, impersonali; una serie di elenchi alfabetici per oltre 1500 paradigmi riguardante tutti i verbi irregolari semplici e composti, separabili e inseparabili; un duplice elenco alfabetico degli Indikativ Präteritum e dei Partizip II per individuare correttamente il verbo d’origine.
    • Helga-Maria Marcks    Paola Minucci   

      Hallo. Corso di tedesco con esercizi e soluzioni

      Livelli A1-B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue

      Hallo è un corso di tedesco comunicativo che offre un percorso didattico flessibile ed esauriente per le esigenze di apprendimento comprese tra il livello principiante e quello intermedio. Rivolto specificamente a studenti italiani, si presta sia all’apprendimento autonomo, sia come testo da utilizzare in classe, ed è adatto alla preparazione per le certificazioni Fit in Deutsch e Start in Deutsch 1 (A1) e 2 (A2) e Goethe-Zertifikat (B1). Il volume si articola in: Kursbuch in 12 capitoli, in cui si analizzano le principali strutture morfosintattiche, con spiegazioni grammaticali chiare e concise;Arbeitsbuch con numerosi esercizi di varie tipologie che consentono l’applicazione di quanto appreso; Mini-Test per l’autovalutazione, con scale di punteggi e giudizi corrispondenti; Wortschatz, in appendice, con un glossario dei termini usati nel volume e una lista dei principali verbi irregolari completi di paradigma; 2 CD-Audio con le registrazioni dei testi degli ascolti per consentire l’esercitazione integrata delle abilità di ascolto, lettura e scrittura. In fondo al volume sono incluse le soluzioni degli esercizi proposti e la trascrizione degli ascolti contenuti nei CD-Audio.

    • Paola Bonelli    Rosanna Pavan   

      Grammatica d’uso della lingua tedesca

      Teoria ed esercizi. Livelli A1-A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue

      La Grammatica d’uso della lingua tedesca è una grammatica di pronto utilizzo, per lo studio autonomo o come supporto al libro di testo in aula, rivolto a studenti di livello A1-B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue. Il testo è strutturato in 100 unità su doppia pagina: sulla pagina di sinistra c’è una chiara ed efficace spiegazione dei contenuti teorici, finalizzata a un uso corretto della lingua e all’acquisizione di un’immediata competenza comunicativa, mentre sulla pagina di destra sono riportati esercizi di diversa tipologia sui contenuti grammaticali affrontati nella pagina a fianco. Ogni unità presenta un singolo aspetto della grammatica tedesca; qualora l’argomento lo richieda, più unità sono dedicate allo stesso argomento. Il volume segue un’organica progressione grammaticale, tuttavia ogni unità può essere svolta in modo indipendente dalle altre. Ogni dieci unità, sono presenti esercizi di riepilogo per verificare i progressi raggiunti. Completano il testo: un’ampia appendice con l’elenco dei verbi forti, una scelta di verbi, sostantivi e aggettivi con preposizioni, alcune tabelle riassuntive dei principali elementi grammaticali e una selezione dei principali falsi amici; un ampio glossario tedesco-italiano; le soluzioni di tutti gli esercizi e un accurato indice analitico. Alla pagina web www.hoeplieditore.it/6283-6 sono disponibili le registrazioni in formato Mp3 degli esercizi su pronuncia e intonazione, e delle attività di comprensione presenti nel volume.
    • Paola Bonelli    Rosanna Pavan   

      Grammatica attiva della lingua tedesca

      Morfologia - Sintassi - Esercizi. Livelli A1-B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue

      Grammatica attiva della lingua tedesca offre una trattazione completa e sistematica delle conoscenze grammaticali necessarie per i livelli A1-B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue.
      L’essenziale esposizione delle regole è affiancata da numerosi esercizi di diversa tipologia, graduati a seconda della difficoltà, per mettersi subito alla prova.
      La struttura dell’opera prevede:
      – 14 capitoli con spiegazioni grammaticali chiare e dettagliate, accompagnate da esempi e seguite da esercizi applicativi di vario tipo;
      – schemi, tabelle e rubriche per facilitare la sistematizzazione e la memorizzazione, e per favorire analisi di tipo contrastivo con la lingua italiana e/o inglese;
      – schede di autovalutazione alla fine di ogni capitolo per permettere la verifica dei risultati raggiunti;
      – le soluzioni degli esercizi;
      – un’appendice con note fonetiche, ortografiche, paradigmi di verbi ed esempi di certificazioni.
      Il testo è un utile strumento anche per lo studio autonomo e per la preparazione degli esami di certificazione dal Fit in Deutsch 1 al Zertifikat Deutsch für den Beruf.
    • Gisela Jaager Grassi   

      Grammatica tedesca

      Questa grammatica è concepita come testo di consultazione che si rivolge a quanti studiano la lingua tedesca a livello superiore e, in particolare, ha come obiettivo quello di soddisfare l'esigenza degli studenti italiani di trovare risposte chiare a dubbi e problemi che si pongono numerosi nel corso dell'apprendimento delle regole grammaticali. La trattazione è svolta non solo sul piano della teoria grammaticale, ma ogni argomento è sempre riccamente esemplificato, riservando maggiore spazio alle questioni che tradizionalmente sono le più ostiche. Il volume accoglie numerosi elenchi (verbi, sostantivi, aggettivi, modi di dire ecc.) che hanno il duplice scopo di dare un'ampia visione di specifiche questioni grammaticali e di velocizzare la ricerca personale di significato e di usi specifici. Lo studente è così messo in condizione sia di controllare e verificare le proprie conoscenze della lingua, sia di affinarle e approfondirle a secondo delle esigenze. Il testo, oltre a risposte esaurienti, offre anche un costante stimolo allo studio autonomo e ad accrescere l'interesse per la lingua tedesca come mezzo di comunicazione culturale e sociale.
    • Alban AzaÏs   

      Grammatica pratica del tedesco dalla A alla Z

      Questa grammatica raccoglie tutte le problematiche della lingua tedesca classificate in ordine alfabetico. Tale ordinamento permette di analizzare gli argomenti grammaticali sotto vari aspetti: un medesimo problema, infatti, si potrà incontrare in più voci. Il volume contiene tre tipi di entrate: categorie e nozioni grammaticali; parole tedesche con funzione grammaticale; parole italiane “problematiche” rispetto al tedesco. Tutte le spiegazioni sono supportate da esempi d’uso. L’opera è completata da un indice analitico e da appendici sui verbi irregolari.