Argomenti

34 risultati trovati - pagina 1 di 4

    • Luca Giusti   

      Portafogli per l'investitore

      Le migliori strategie per investire in azioni ed ETF controllando il rischio

      Il libro spiega come costruire dei portafogli di investimento in azioni ed ETF impiegando dei modelli quantitativi che sono alla portata di tutti, superando le tradizionali logiche di asset allocation (60/40, All Season, Permanent Portfolio, Golden Butterfly) e andando alla scoperta di modelli dinamici di allocazione del capitale (risk scaling, risk parity, minimum correlation, optimal portfolio, ranking based). Si tratta di un volume ideale per l’investitore che è alla ricerca di valide metodologie operative che consentano di investire il proprio capitale con un orizzonte temporale di medio termine.

      L’autore descrive i fattori sui quali occorre agire per poter generare un extra rendimento, spiega come implementare portafogli rotazionali con l’impiego di modelli di selezione (momentum, low beta, value/growth) e illustra come neutralizzare il rischio di cambio e controllare il rischio di mercato impiegando modelli di regime switching (Risk On/Off).

      Ogni modello è stato analizzato effettuando delle simulazioni su dati storici di diverse decine d’anni, tenendo conto dei costi di transazione e della fiscalità.

      L’ultima parte del libro accompagna il lettore nella simulazione del proprio Lifetime plan, misurandone la sostenibilità e l’adeguatezza per poter raggiungere i propri obiettivi finanziari.

    • Luca Boiardi   

      Investire in Bitcoin e Criptovalute

      Lo studio dei fondamentali, le strategie d’investimento e i segreti della finanza decentralizzata

      Il volume, dedicato a chi vuole investire in modo consapevole in Bitcoin, criptovalute e finanza decentralizzata, illustra in modo completo ed esauriente le caratteristiche, il funzionamento e il valore intrinseco delle principali crypto. L’autore, con un approccio pratico e diretto, descrive anche diverse strategie d’investimento, evidenziando sia le opportunità sia i rischi a esse associati.

      La parte introduttiva è dedicata al background concettuale necessario per comprendere il valore reale delle criptovalute. Viene descritto il funzionamento delle blockchain, di Bitcoin, di Ethereum e delle principali altcoin, concentrandosi in particolare sull’analisi fondamentale. In questa sezione è presente anche una parte pratica dove viene spiegato come comprare, vendere e custodire in sicurezza la nuova moneta.

      Nella seconda parte sono presentate alcune strategie operative, sia d’investimento sia speculative, e viene spiegato come poter interagire con i protocolli di finanza decentralizzata per mettere a rendita le varie crypto. Il tutto sempre evidenziando anche i rischi associati a ogni operatività.

      Il libro è fruibile sia da chi si sta avvicinando al mondo crypto sia a chi già conosce il settore ma vuole approfondirlo per poter poi investire in modo consapevole. Tutti gli argomenti, infatti, sono spiegati in modo chiaro ed esaustivo, senza utilizzare eccessivi tecnicismi.

    • Luca Bagato    Patrizia Bussoli   

      Investire al tempo delle Banche Centrali

      Sfide e opportunità fornite dalle nuove politiche monetarie

      Una descrizione competente e accurata dell’evoluzione delle politiche monetarie adottate dalle varie banche centrali per valutarne l’impatto sui diversi mercati finanziari. Il volume muove dal ruolo delle banche centrali a partire dagli anni Settanta tramite la gestione dei tassi di breve, per poi passare agli strumenti non convenzionali introdotti in risposta ai rischi endogeni (fallimento di Lehman del 2008) e a quelli esogeni (la pandemia del 2020).

      Nella seconda parte gli autori illustrano i meccanismi di trasmissione della politica monetaria condotti tramite i mercati obbligazionari, il travaso verso la volatilità azionaria e i premi per il rischio delle altre asset class, utilizzati sia per le scelte di portafoglio che per il trading. Da ultimo è messo in evidenza il crescente ruolo dei mercati finanziari nel processo di stabilizzazione economica e come la politica monetaria si sia integrata con quella fiscale, a sostegno della gestione del cambiamento climatico e della sostenibilità.

      Un volume per chi vuole comprendere le relazioni esistenti fra la politica monetaria, i mercati finanziari e lo sviluppo economico, per poter sfruttare la liquidità generata dalle banche centrali nell’ultimo decennio, comprendere i rischi potenziali nella nuova struttura del debito e le varie opportunità di investimento. La salvaguardia della stabilità finanziaria da un lato e la necessità di ritorno alla normalità dall’altro sono due motivi costanti e presenti nel libro. Questi aspetti consentono al lettore, anche non specializzato, di orientarsi tra i possibili scenari di investimento per il medio termine.

    • Peter Lynch   

      Un passo avanti a Wall Street

      I segreti e le strategie per guadagnare in Borsa

      Peter Lynch è il gestore di portafogli numero uno in America. Il suo mantra è: l’investitore medio può diventare esperto nel proprio campo e può arrivare a scegliere titoli vincenti in modo efficiente almeno quanto riescono a farlo i professionisti di Wall Street, semplicemente grazie a un lavoro di ricerca.

      Oggi, nella nuova introduzione scritta appositamente per questa edizione di Un passo avanti a Wall Street, Lynch ci regala la sua opinione in merito alle eccezionali prestazioni delle azioni tech, nonché su venti società vincenti del settore dell’alta tecnologia degli anni Novanta. Il fatto che molte di queste società siano del settore low tech corrobora la sua tesi secondo cui gli investitori non professionisti possono ottenere risultati eccellenti da società ordinarie e facili da studiare, con le quali entrano in contatto nella vita di tutti i giorni.

      Le opportunità di investimento sono all’ordine del giorno anche per gli investitori non professionisti – afferma Lynch. È sufficiente osservare gli sviluppi economici e prestare attenzione al mondo attorno a noi – che sia al supermercato o sul posto di lavoro – al fine di scoprire società potenzialmente di successo prima che vengano individuate dagli analisti professionisti. Battere sul tempo gli esperti permette di imbattersi nei cosiddetti tenbagger, titoli il cui valore aumenta di dieci volte o anche più rispetto all’investimento iniziale e grazie ai quali un normalissimo portafoglio azionario realizzerà performance eccezionali.

      In collaborazione con John Rothchild, noto giornalista finanziario, Lynch fornisce al lettore consigli facili da seguire al fine di individuare i titoli migliori e scartare invece quelli senza prospettiva di crescita, tramite un’attenta analisi dei bilanci societari, andando a scovare i numeri che davvero contano, e fornisce preziose linee guida per investire in società cicliche, in fase di ripresa o caratterizzate da rapida crescita.

      Lynch promette che se vi dimostrerete pronti a ignorare gli alti e i bassi del mercato azionario, nonché le infinite speculazioni sui tassi di interesse, nel lungo termine (ovvero dai cinque ai quindici anni) il vostro portafoglio vi ricompenserà. Questo consiglio intramontabile rende Un passo avanti a Wall Street un libro imperdibile: una pietra miliare in materia di investimenti, rinnovata e resa fruibile anche per il nuovo millennio.

    • Marco D'Epifanio   

      Investimenti. La guida completa

      Le tecniche e gli strumenti per raggiungere i propri obiettivi finanziari

      Il libro spiega come far fruttare i propri risparmi e accrescere la propria ricchezza in modo consapevole. L’autore, tramite un percorso finanziario a 360 gradi, fornisce tutti i mezzi necessari per costruire, in completa autonomia, una strategia di investimento che sia adeguata alle proprie esigenze e consenta di raggiungere i propri obiettivi di medio-lungo termine.

      Questa strategia permette di ridurre il livello di rischio al quale ci si espone, impiegando una minima quantità di tempo per la gestione dei propri investimenti e riducendo anche i vari costi operativi (commissioni, tasse e “costi occulti”). Come una bussola, indica la strada per ottenere la maggiore efficienza possibile.

      All’interno del volume, che condensa numerosi contenuti dispersi in una moltitudine di fonti, vengono approfonditi tutti gli strumenti di investimento esistenti, illustrati nei loro pregi e difetti. Sono descritti anche gli strumenti finanziari che hanno iniziato a diffondersi solo negli ultimi anni come ETF, robo-advisor, crowdfunding, criptovalute, PIR e copy trading.

      L’opera, una vera guida completa agli investimenti, utilizza un linguaggio estremamente chiaro e semplice senza compromettere la precisione tecnica. Per questo risulta accessibile a tutti, anche a chi ha scarse conoscenze in ambito finanziario.

    • Howard Marks   

      La cosa più importante per investire con buon senso

      Il libro di Howard Marks riassume le opinioni dell’autore in materia di investimenti contenute nei suoi ben noti promemoria per i clienti, rendendo fruibile per la prima volta ai lettori la sua collaudata filosofia d’investimento.

      La saggezza di Marks è arricchita da commenti, intuizioni e controtesi di quattro celebri investitori ed esperti nel campo degli investimenti: Christopher C. Davis (Davis Funds), Joel Greenblatt (Gotham Asset Management), Paul Johnson (Nicusa Capital Advisors) e Seth A. Klarman (Beaupost Group).

      Questi esperti di chiara fama forniscono il loro parere in merito a concetti quali il “pensiero di secondo grado”, il rapporto tra prezzo e valore, la capacità di attendere le giuste opportunità con pazienza e la strategia di investimento difensiva.

      L’opera, inoltre, si avvale di una prefazione in cui Bruce C. Greenwald, che il New York Times ha definito “il guru dei guru di Wall Street”, ci illustra le sue idee su value investing, produttività ed economia delle informazioni.

    • Robert G. Hagstrom   

      Warren Buffett

      Dentro la mente del migliore investitore al mondo

      In Warren Buffett. Dentro la mente del migliore investitore al mondo Robert Hagstrom conduce un’analisi inedita sulla saggezza dell’oracolo di Omaha e sul suo pensiero.

      Celebre per i suoi esami approfonditi sui metodi di investimento di Buffett, in questo libro Hagstrom risponde a una domanda molto più ampia: da dove derivano quei metodi? Ripercorrendo le molteplici influenze sul pensiero del grande investitore, Hagstrom descrive una visione del mondo complessa e ricca di sfumature, che si riflette non solo nella pratica degli investimenti ma anche nelle altre sfere dell’agire umano. Lo stesso Buffett ha dato un nome memorabile a questa mentalità: la “Money Mind”.

      Che cos’è di preciso una Money Mind? A livello basilare è un modo di pensare alle grandi questioni finanziarie, per esempio l’allocazione dei capitali. A un livello successivo è la mentalità necessaria per investire con successo nel dinamico mercato azionario di oggi, che richiede la volontà di imparare, la capacità di adattarsi e di non dar retta al rumore di fondo. A un livello ancora ulteriore è un ampio costrutto filosofico ed etico, che ci dice molto sulla persona a cui lo applichiamo: chi ha una Money Mind è una persona che ha ottime probabilità di avere successo in molti aspetti della vita, compresi gli investimenti.

      Questo non è un libro sul metodo. È un libro sul pensiero di Warren Buffett.

      Esamina una serie di correnti filosofiche – individualismo, stoicismo, razionalismo e pragmatismo – e i loro contributi alle decisioni di un investitore intelligente. Ripercorre inoltre l’evoluzione del value investing, spiega come si sviluppa una mentalità “business-driven” e descrive i tratti imprescindibili di una gestione attiva di successo del proprio portafoglio.

      In sintesi, è un libro che aiuta i lettori a comprendere i mattoni che edificano una Money Mind, affinché possano iniziare ad applicare gli stessi principi al servizio di una vita che abbia valore.

    • Gabriele Bellelli    Francesca Fossatelli   

      Investire con i certificati

      Selezionare, costruire e gestire un portafoglio con un rischio contenuto

      Il libro affronta il mondo dei certificati di investimento partendo dalle basi, fino ad approfondire gli argomenti più tecnici e avanzati. L’obiettivo dei due autori è quello di rendere il lettore-investitore autonomo nella selezione, nella costruzione e nella gestione di un portafoglio costituito da certificati.

      Nella prima parte del volume sono illustrate le varie tipologie di certificati, le loro caratteristiche e le variabili che influiscono sulle dinamiche di prezzo.

      Nella seconda parte, che si caratterizza per un taglio concreto e operativo, sono illustrati i criteri di selezione e le modalità per la costruzione e la gestione di un portafoglio di certificati. La parte finale approfondisce l’aspetto fiscale e il comportamento dei certificati in occasione di eventi straordinari.

      Il libro descrive anche il “dietro le quinte” del mondo dei certificati spiegando come avviene la creazione, il collocamento, la negoziazione e la gestione dei prodotti. Grazie all’unione delle rispettive esperienze lavorative, gli autori forniscono sia il punto di vista dell’investitore privato sia quello dell’emittente, dello strutturatore, dell’investitore professionale e di quello istituzionale.

      Si tratta pertanto di un libro utile sia al neofita, che muove i primi passi sui mercati finanziari, sia all’investitore più esperto che ha individuato nei certificati di investimento una valida soluzione per ottenere rendimenti ed entrate periodiche.

    • Pietro Di Lorenzo   

      Un milione per mia figlia

      Educazione finanziaria per genitori (e non solo!)

      Tutti i segreti per investire a lungo termine.

      Un volume che descrive, in modo semplice e pratico, quali sono gli strumenti, i metodi e le azioni che consentono di raggiungere l’obiettivo finanziario di un milione di euro.

      Nato dal desiderio dell’autore di aiutare i genitori a pianificare il futuro della propria famiglia e dei propri figli, questo libro è adatto anche a chi ha poca esperienza finanziaria, ma è comunque consapevole di quanto sia importante il tema della finanza personale.

      Nella prima parte sono spiegati nel dettaglio i motivi e le strategie che conducono verso il milione attraverso un piano di accumulo alimentato da un risparmio “intelligente” periodico, mentre nella seconda sono analizzati gli asset e gli strumenti finanziari da usare per raggiungere l’obiettivo. Nell’ultima parte l’autore mostra concretamente come, con le sue finanze personali, stia agendo per lastricare la strada verso un milione di euro per la figlia, cavalcando anche l’onda dei mega trend.

    • Joshua Pearl    Joshua Rosenbaum   

      Il piccolo libro per investire come un professionista

      I 5 passi per scegliere le azioni migliori

      Investire in azioni al giorno d’oggi è una pratica molto diffusa, sia in modo diretto che indiretto, attraverso conti di brokeraggio, fondi di investimento ETF, fondi comuni o piani pensionistici. Ciononostante, la gran parte degli investitori non ha alcun tipo di preparazione su come scegliere le azioni su cui investire, né tantomeno dispone delle competenze finanziarie di base. Fino ad ora, non si trovava alcun tipo di risorsa veramente accessibile e facile da capire per dare una mano a questi investitori. Il piccolo libro per investire come un professionista è nato proprio per riempire questo vuoto.

      A nostro parere, la semplicità e l’accessibilità del nostro metodo per scegliere le azioni sulle quali investire sono davvero uniche: grazie all’aiuto di esempi concreti e dei modelli di Wall Street utilizzati dai professionisti, vi insegneremo a scegliere in maniera logica e strutturata. Il nostro obiettivo è semplice: trasmettervi le capacità necessarie a individuare azioni di alta qualità e allo stesso modo proteggere il vostro portafoglio, grazie alle best practice in materia di gestione dei rischi.

      Il nostro approccio pratico è pensato per chiarirvi al meglio il processo alla base degli investimenti, che a prima vista può sembrare ostile. Questo libro vi aiuterà a distinguervi dagli altri investitori che stanno per la maggior parte procedendo alla cieca.

      Per diventare piloti, è necessario ottenere la licenza di volo; per poter diventare medici, è necessario laurearsi in medicina e poi fare ancora tanti anni di specializzazione; anche i consulenti finanziari professionisti devono ottenere una certificazione. Tuttavia, chiunque può acquistare titoli sul mercato azionario senza disporre di alcuna qualificazione. Ma se investire basandosi su semplici impressioni o sul sentito dire non mette certo a repentaglio la vostra vita, può sicuramente mettere a rischio le vostre finanze.