Argomenti

5 risultati trovati - pagina 1 di 1

    • Stefano Marcelli   

      Nuovo Manuale di mesoterapia

      Farmacologia classica e omeopatica sui meridiani di agopuntura - Microiniezioni e nappage in medicina generale e specialistica - Terapia del dolore - Medicina estetica

      Nel giugno 1958 veniva pubblicato sulla rivista “La Presse Médicale” il primo articolo dedicato alla mesoterapia a opera di Michel Pistor, fondatore insieme a Mario Lebel di questa disciplina.Tecnica di iniezione convenzionale per i principi che l’ispirano, per il materiale di cui si serve e per i farmaci iniettati, la mesoterapia è ancora ingiustificatamente considerata da alcuni una pratica non convenzionale, perché scomoda al business del farmaco basato sulla quantità. “Poco, raramente e nel punto giusto” è infatti il motto del suo inventore che meglio la descrive. Diffusa oggi in tutto il mondo, la mesoterapia è uno stratagemma ecologico per avvicinare farmaci di provata efficacia alla sede anatomica del dolore acuto e cronico, e dell’impotenza funzionale, oltre che portatrice di un contributo significativo in medicina cosmetica, sempre più considerata da chi vuole sposare longevità, salute e aspetto giovanile. Cellulite, acne, rughe, smagliature, verruche, alopecia areata e androgenetica sono le sue indicazioni in questo campo. Il Nuovo Manuale di Mesoterapia si propone come strumento di riferimento indispensabile per il mesoterapista italiano. Basato su una vastissima bibliografia, ricco di figure e tabelle, il volume offre ai medici che si avvicinano alla mesoterapia o che già la praticano tutte le informazioni necessarie per una diagnosi corretta e la scelta efficace dei farmaci da utilizzare, ovvero con il miglior risultato e la più bassa incidenza di effetti collaterali.
    • Stefano Marcelli   

      Il test dei punti attivi

      in agopuntura, auricolopuntura, chiropratica, craniopuntura, fasciaterapia, fisioterapia, kinesiologia, massaggio, mesoterapia, neuralterapia, odontoiatria, osteopatia, shiatsu, tuina e ogni altra riflessoterapia

    • Stefano Marcelli   

      Il test dei punti attivi

      in agopuntura, auricolopuntura, chiropratica, craniopuntura, fasciaterapia, fisioterapia, kinesiologia, massaggio, mesoterapia, neuralterapia, odontoiatria, osteopatia, shiatsu, tuina e ogni altra riflessoterapia

      I punti attivi sono piccole zone della pelle capaci di guarire il dolore e vari altri sintomi. Possono trovarsi vicino alla sede della malattia, per esempio sulla spalla per la periartrite, oppure lontano, per esempio sull’orecchio o sul cranio per il mal di stomaco o la tosse.
      A chi pratica una qualsiasi forma di riflessoterapia o medicina complementare questo volume espone un metodo semplice ed efficace per trovare il punto attivo capace di avviare il processo terapeutico. Molti sono i punti che possono essere utilizzati per un determinato sintomo, e alcuni di questi sono dolorosi alla pressione. Il test dei punti attivi - una semplice manovra sul punto doloroso - permette a chi lo esegue di sapere in anticipo se il punto è attivo oppure no, se può dunque correggere il sintomo, e lo fa con una frequenza superiore al 95%.
      Grazie al coinvolgimento del paziente viene così riportato nella pratica terapeutica uno dei più importanti aforismi di Ippocrate: “Quando due dolori si presentano contemporaneamente ma non nello stesso posto, il più violento oscura l’altro”.
      Pubblicato per la prima volta nel 1995, Il Test dei Punti Attivi si propone oggi al lettore con una nuova veste grafica, numerosi esempi illustrati e soprattutto aperto alle terapie manuali, come il massaggio, oltre che a quelle strumentali, come l’agopuntura.
    • Jean-Claude Guyard   

      Manuale pratico di kinesiologia

      Il metodo Touch For Health

      Bestseller giunto alla sua quarta edizione, questo manuale, ora finalmente disponibile anche in italiano, è uno strumento insostituibile per gli studiosi e per tutti coloro che praticano la kinesiologia.

      Il Dr. Guyard presenta tutte le nozioni di base del metodo Touch For Health, da lui messo a punto in oltre vent’anni di pratica professionale. La spiegazione del test muscolare, oggi praticato abitualmente dal kinesiologo, permette di interrogare l’organismo umano sui bisogni della persona, al fine di consentire a tutto il corpo di esprimersi al massimo delle sue possibilità.

      L’autore pone l’accento sull’apprendimento del test muscolare di precisione, che è la base di tutte le forme di kinesiologia, sui percorsi energetici, sulle corrispondenze corpo/mente ed emozioni/corpo. I protocolli proposti permettono di riequilibrare i livelli energetici e di ridurre lo stress, diventando un vero e proprio decalogo per chiunque si interessi alla kinesiologia.

    • Carl H. Hempen   

      Atlante di agopuntura

      Meridiani principali e secondari - Caratteristiche, localizzazione e stimolazione degli agopunti

      L’opera è incentrata sulla presentazione della disciplina, e corredata da 135 tavole a colori dei 361 agopunti classici. Un cappello introduttivo spiega la storia, la prassi e la tecnica dell’agopuntura. Infine un indice analitico e un glossario hanno il fine di permettere un’agevole consultazione e uno studio più puntuale della materia.

    • Guido Granata   

      Compendio di Omeopatia

      Scienza e pratica dell'Omeopatia - Omeopatia clinica - Materia Medica sintetica - Affinità elettive e famiglie dei rimedi

      L’omeopatia è una tecnica di terapia basata sull’idea che due forme morbose di uno stesso tipo non possano coesistere in un unico organismo. Se quindi si somministra al paziente la medesima sostanza che in un individuo sano provoca un quadro morboso simile a quello della malattia da curare, la malattia “artificiale” si sostituirà, in un certo senso, a quella “naturale”, provocandone l’eliminazione. Questo testo riassuem in modo scientifico, ma allo stesso tempo semplice e chiaro, tutto ciò che di essenziale c’è da sapere sull’omeopatia: i fondamenti teorici, le spiegazioni sul meccanismo d’azione, i criteri di somministrazione, i principali quadri clinici di applicazione. Completa il volume una Materia medica sintetica, consistente in una rassegna dei fondamentali rimedi omeopatici con l’indicazione del loro nucleo più profondo.