Argomenti

26 risultati trovati - pagina 1 di 3

    • Lavinia Costantino   

      Diventare grandi con la mindfulness

      Guida per crescere bambini e ragazzi sereni

      Una mappa di viaggio per tutti gli adulti – non solo genitori – che vogliano vivere la relazione con i bambini e i ragazzi in modo più curioso, attento e consapevole.

      Una guida che aiuta a prenderci cura di noi stessi nel nostro ruolo educativo, per poi dedicarci al meglio ai piccoli e agli adolescenti che ci stanno a cuore.

      Cosa succederebbe se scoprissimo che la felicità è l’obiettivo finale? Che il cuore può essere il nuovo cervello? Che non solo le competenze scolastiche, ma anche qualità come il coraggio, la gentilezza e la sensibilità possono essere coltivate per aiutare bambini e ragazzi a diventare i migliori adulti possibili per il mondo di domani?

      Un libro pieno di domande a cui trovare risposte, con tracce audio (fruibili tramite QR Code) per meditare da subito anche a casa, e storie per immaginare il mondo coraggioso e gentile che possiamo creare insieme.

    • Carolina Traverso   

      Semplicemente single

      Riflessioni e pratiche di mindfulness per volersi bene, connettersi con gli altri e avere una vita piena d'amore

      Un libro per imparare a prendersi cura di se stessi, da leggere e rileggere tutte le volte in cui la vita sentimentale non è andata come la si era immaginata e si sente il bisogno di essere accolti, rassicurati e meno soli.

      Un saggio per ricordarci che ci meritiamo amore in abbondanza, in tutte le forme in cui l’amore può manifestarsi. E riscoprire senza paura, vergogna e sensi di colpa il valore dell’essere single come fase transitoria, come scelta possibile, come stato interiore.

      Un libro anche da vivere, grazie all’esperienza di insegnante di mindfulness dell’autrice: con 8 file audio (fruibili tramite QR Code) che contengono alcune meditazioni e riflessioni guidate, e una scheda di pratica personale.

    • Marco D'Ardia   

      Super Memoria Super Lettura

      Strategie immediate per apprendere velocemente e fotoleggere

      Avere una Super Memoria non è una questione naturale, ma dipende da come riesci a sfruttare le tue potenzialità. Con le strategie di memorizzazione più avanzate che imparerai a padroneggiare grazie a questo libro, riuscirai a ricordare qualsiasi informazione in qualsiasi momento.

      Sai che è possibile anche leggere 25000 parole al minuto? Dove sta il trucco? Non c’è.

      Ti potrà sembrare una magia, ma quando avrai appreso il metodo e lo avrai applicato, fin da subito ti sembrerà di avere dei super poteri.

      Ti sentirai un Super Lettore.

    • Jan Chozen Bays   

      Come addomesticare un elefante selvaggio e altre avventure nella mindfulness

      Semplici pratiche quotidiane per vivere con pienezza e felicità

      Non lasciare tracce. Aspettare. Solo tre respiri. Occhi amorevoli. Desideri infiniti.

      Sembrano versi di una poesia, i titoli dei 52 + 1 esercizi di mindfulness (adatti anche ai principianti) che Jan Chozen Bays condivide in questo “classico”, dopo averli esplorati per vent’anni insieme ai suoi allievi.

      L’autrice, oltre a essere una maestra zen, è pediatra, moglie, madre e nonna. E sa quanto le nostre vite possono risultare piene di impegni. La sua è una proposta che scardina il pregiudizio che la mindfulness sia una pratica da infilare in un’agenda già sin troppo piena e la porta nelle nostre attività quotidiane.

      Iniziando da una piccola cosa, portando un senso di scoperta nelle attività più semplici come alzarci dal letto ogni mattina, lavarci i denti, aprire una porta, rispondere al telefono, il lettore si troverà, senza troppo sforzo, a essere più presente alla propria vita.

    • Gabriel Weinberg    Laurel Mcann   

      Superthinking

      Il grande libro dei modelli mentali

      Le persone più abili nel risolvere problemi, prevedere eventi e prendere decisioni fanno affidamento su una serie di schemi e scorciatoie per ridurre la complessità e separare le buone idee da quelle cattive. Si chiamano modelli mentali: li si può trovare in molti libri scolastici di psicologia, fisica, economia... Oppure basta leggere SuperThinking, una divertente guida illustrata a ogni modello mentale di cui si possa aver bisogno.

      In che modo i modelli mentali possono essere d’aiuto? Ecco alcuni esempi.

      • Quando la lista delle cose da fare è diventata troppo lunga, è necessaria la Matrice decisionale di Eisenhower per stabilire le giuste priorità.

      • Usate il modello dei 5 Perché per capire meglio le motivazioni altrui o per trovare la causa di fondo di un problema.

      • Prima di convincervi che qualcuno sta cercando di sabotare un progetto, provare con il Rasoio di Hanlon per scoprire se c’è una spiegazione alternativa.

      • Applicate le Funzioni costrittive, come le riunioni in piedi o le scadenze, per preparare il terreno in vista dei cambiamenti che si desiderano.

      Per chi deve prendere una decisione difficile o vuole capire una situazione complessa, SuperThinking è una risorsa preziosa per fare le scelte giuste e sviluppare idee intelligenti grazie a nuovi modelli mentali.

    • Brian Solis   

      De-crescere bene

      Come rendere la tua vita più creativa, produttiva e felice

      Per quanto ci dedichiamo a smart working e multitasking, amiamo i nostri dispositivi elettronici e pensiamo di avere tutto sotto controllo, dentro di noi sappiamo che qualcosa non va. Calo dell’attenzione, indebolimento del pensiero critico, scarsa qualità del sonno, diminuzione della creatività sono solo alcuni degli effetti negativi sempre più comuni in quest’epoca di distrazione digitale. Qualunque sia la nostra concezione di successo e felicità, la capacità di avvicinarci a questi obiettivi sembra essersi perduta. È il momento di riprendere il controllo delle nostre vite.

      De-crescere bene è un percorso per ritrovare il giusto equilibrio e tornare a essere padroni del nostro destino. Brian Solis l’ha intrapreso in prima persona, e ha creato una serie di tecniche, esercizi ed esperimenti di pensiero utili a riprendere il controllo sul caos e ricominciare a vivere ogni giornata in modo positivo e produttivo. Anziché cedere al richiamo di notifiche, like, app e social – da cui, soprattutto nei momenti di noia, è difficile staccarsi – possiamo imparare a gestire meglio il nostro tempo e ritrovare l’ispirazione che ci serve, senza per questo rinunciare agli innegabili vantaggi offerti dai nostri dispositivi. Solis unisce pensiero scientifico a consigli pratici, senza lasciarci mancare ironia, pathos e forza motivatrice, che sono il vero valore di questo libro.

      De-crescere bene offre strumenti semplici ma molto forti per:

      • identificare le principali fonti di distrazione e spostare l’attenzione su attività creative e produttive;

      • riconoscere e contrastare le strategie di manipolazione che portano alla dipendenza digitale;

      • trovare motivazioni e scopo di impiegare il tempo in modo più significativo e smettere di procrastinare;

      • interrompere le cattive abitudini, stabilire i rituali e mettere in pratica la routine necessaria per raggiungere gli obiettivi;

      • massimizzare la produttività con strategie semplici ma efficaci;

      • mantenere la concentrazione per lunghi periodi;

      • sorridere di più e aumentare l’autostima.

      Spesso realizziamo solo una piccola parte di ciò di cui saremmo capaci e viviamo nell’ombra di ciò che potremmo fare. Ce ne accorgiamo ogni volta che lasciamo spazio alle distrazioni, ma non abbiamo la reale consapevolezza di quanto il lato oscuro della tecnologia ci tenga prigionieri. Grazie alla nuova prospettiva offerta da questo libro, possiamo finalmente imparare a dare priorità a ciò che è realmente importante e vivere la nostra vita – fisica e digitale – nel modo che più desideriamo.

    • Andrea Vitullo    Giuseppe Coppolino   

      Realizzati e consapevoli

      Allenamenti mindfulness per trasformare il tuo lavoro e la tua vita

      Il “libro-palestra” per tutti.

      Avevamo bisogno di fermarci, restituire valore a ciò che è realmente importante nella nostra vita.

      Avevamo bisogno di prenderci cura di noi stessi e delle persone più vicine a noi.

      Avevamo bisogno di tornare in un luogo intimo dove rifugiarci per volgere lo sguardo dentro di noi.

      Abbiamo una grande occasione: mantenere una profonda connessione con i nostri valori, coltivando quei semi dell’attenzione, della gentilezza, della creatività e della connessione che abbiamo appena riscoperto.

      Questo libro non vuole migliorarti. Non ne hai bisogno. Dentro di te hai già tutto ciò che ti serve.

      In ogni momento puoi allenarti per farlo emergere, dargli espressione e realizzare il tuo percorso, unico e irripetibile, nella tua vita professionale e in quella privata.

      Questo è il momento.

    • Edoardo Antonio D’elia   

      Parlare

      Strumenti e tecniche del discorso

      Non esistono segreti per il discorso perfetto, per vincere tutti i dibattiti e per sedurre chiunque. Ma ci sono tecniche, con una storia millenaria, per scegliere bene di cosa parlare, per creare una salda struttura logico-argomentativa e per analizzare il contesto e l’interlocutore in modo da non farsi mai cogliere impreparati.

      • Come si prepara, si memorizza e si tiene un discorso?

      • Come si disinnesca l’ansia di parlare in pubblico?

      • Come si fa a convincere ed emozionare chi ci ascolta?

      • Che cosa dire durante un esame orale, una riunione o un colloquio di lavoro?

      • Quanto deve durare un messaggio vocale?

      Il volume risponde a queste domande e si rivolge a tutti coloro che, per esigenze di studio o professionali, hanno bisogno di parlare in maniera chiara, precisa ed efficace.

      Dopo aver illustrato i principi e le tecniche fondamentali della comunicazione orale, l’autore passa ad analizzare nel dettaglio un’ampia serie di casi concreti e alcune situazioni comunicative tipiche dell’era digitale. Completa l’opera una sezione di esercizi per consentire al lettore di far pratica in autonomia delle tecniche apprese.

    • Chiara Cecutti   

      Multitasking? No, grazie

      Da perfetta tuttofare a felice imperfetta

      Le donne hanno davvero la capacità innata di fare più cose contemporaneamente rispetto agli uomini?

      E se così fosse, perché essere fiere di una competenza tanto faticosa e svantaggiosa anziché fare meno e vivere meglio?

      Illustrato magistralmente da Elena Triolo, il libro introduce alla presunta virtù – spesso considerata esclusivo patrimonio femminile – dell’agire in “multitasking”, prendendo in considerazione alcune tra le più significative teorie che lo ritengono un fattore genetico o, al contrario, una pura invenzione sociale.

      Con stile ironico, brillante e diretto, Chiara Cecutti analizza gli effetti boomerang a cui si sottopongono le donne che agiscono secondo questo principio e le possibili motivazioni che portano la maggior parte di loro a praticarlo comunque, sovraccaricandosi costantemente. E, ridimensionando il mito della perfezione femminile, allerta quante si affannano ogni giorno – dedicandosi al lavoro, alla famiglia e alla casa senza delegare o chiedere aiuto – sul rischio che tale comportamento vada a discapito delle relazioni (anche di coppia), oltre che della loro salute fisica e mentale.

    • Matteo Rizzi   

      Talents & Rebels

      Dealing with corporate misfits. Traduzione in inglese di Sallyann Bloomfield

      Any business needs Innovators to stay competitive, and Rebels to survive.

      That’s the thesis of the book written by Matteo Rizzi and based on 20 years of lateral thinking, and a rather unusual corporate and entrepreneurship experience.

      With author’s background in financial services, and using concrete examples of disruptive innovation as one of the biggest opportunities that everyone should be taking into consideration, this is an inspirational journey where – hopefully – misfits get a spot to be heard, and everyone gets an opportunity to understand a different innovation perspective.

      “In Talents & Rebels Matteo shows us the old adage that it takes one to know one translates well to disruptive innovation. While he lives as a rebel, Matteo innovates like a master and this is his instruction manual.”

      – Brett King, Bestselling Author of Augmented and Bank 4.0

      “You may call them something different like maverick, rebel, challenging or just different, but it is the troublemakers who effect real innovation.”

      – Chris Skinner, FinTech Guy, Bestselling Author of Digital Banking and Digital Human