Argomenti

6 risultati trovati - pagina 1 di 1

    • Enrico Perano   

      Condensatori

      Teoria ed esercizi

      58 esercizi riguardanti gli argomenti comunemente richiesti nei temi d’esame di Elettrostatica sui condensatori, piani, sferici, cilindrici: calcolo delle cariche e/o delle differenze di potenziale ai capi di condensatori collegati tra loro, studio delle variazioni di energia causate dall’inserimento, tra le loro armature, sia a carica che a potenziale costante, di lastre di uno o più dielettrici e/o di lamine metalliche risoluzione di problemi relativi alla scarica elettrica nel dielettrico interposto tra le armature di un condensatore e sulla rigidità dielettrica.

    • Enrico Perano   

      Elettrostatica

      Teoria ed esercizi

      87 esercizi sui principi fondamentali dell’elettrostatica, campi scalari e vettoriali, proprietà dei campi conservativi, irrotazionali, solenoidali, campo elettrico e potenziale delle distribuzioni discrete e continue di carica, strati e doppi strati di carica, gusci sferici, energia elettrostatica di sistemi di cariche distribuite e puntiformi.

    • Enrico Perano   

      L’amplificatore operazionale

      Teoria ed esercizi

      35 esercizi sulle applicazioni lineari e non lineari dell’amplificatore (reale e ideale), suo schema equivalente, zona di linearità e saturazione, circuiti retroazionati contenenti l’amplificatore operazionale come derivatori, integratori, combinatori lineari, comparatori, calcolo delle impedenze di ingresso e uscita e funzione di trasferimento in forma complessa, diagrammi di Bode, uso del MNA.

    • Enrico Perano   

      La trasformata di Laplace

      59 esercizi sull'uso della trasformata di Laplace nell'analisi dei sistemi differenziali lineari e stazionari, in risposta a segnali di ingresso anche non causali l’integrale di definizione viene applicato a un unico esempio da cui si deducono le trasformate dei segnali più comuni. In particolare vengono precisate le conseguenze che derivano dalle due possibili scelte dell’istante iniziale di integrazione (t = 0- o t = 000) e nelle ultime due appendici sono riportati esercizi più impegnativi sul calcolo matematico della Trasformata.