Argomenti

28 risultati trovati - pagina 1 di 3

    • Philip Kotler    Hermawan Kartajaya    Iwan Setiawan   

      Marketing 5.0

      Tecnologie per l'umanità

      Frutto della riflessione di colui che ha messo a punto le “4P” del marketing, Marketing 5.0 - Tecnologie per l’umanità costituisce l’ultimo aggiornamento del fondamentale lavoro di Philip Kotler, celebre autorità del marketing internazionale. In questo libro Kotler, con Kartajaya e Setiawan, integra le tendenze che i marketer devono affrontare oggi: gli ultimi sviluppi del progresso tecnologico, i cambiamenti nel comportamento dei consumatori e quelli dei modelli di business tradizionali.

      Marketing 5.0 descrive, in modo operativo e chiaro, come questi tre cambiamenti fondamentali nei mercati, nel business e nella tecnologia richiedano alle imprese di vincere sfide nuove e formidabili mentre competono proponendo al mercato i loro prodotti e servizi. Gli autori si concentrano sull’idea di “tecnologie per l’umanità” e sull’individuazione di modi per utilizzare le tecnologie al fine di soddisfare le esigenze non materiali dei consumatori.

      Strutturato in tre parti, il libro si apre con un’analisi di come i cambiamenti generazionali abbiano creato un nuovo tipo di comportamento del consumatore e di come superare le differenze che dividono il contesto pubblico – tra cui le disuguaglianze economiche e i conflitti politici – per raggiungere efficacemente l’intero mercato. La seconda parte descrive in dettaglio i nuovi orientamenti strategici assunti dalle imprese di tutto il mondo ed esplora i modi di affrontare i nuovi modelli di business che definiscono l’ambiente moderno. Infine, la terza parte esplora le forme dell’attuale rapido sviluppo tecnologico in aree come l’intelligenza artificiale, i sensori ambientali onnipresenti, la realtà aumentata e virtuale, e l’Internet delle cose.

      Ideale per CEO, manager, leader e collaboratori delle Direzioni Marketing di organizzazioni di ogni dimensione, Marketing 5.0 è anche una risorsa indispensabile per chiunque operi in una piccola o media impresa che intenda migliorare le proprie performance.

    • Alberto Mattiacci    Alberto Pastore   

      Marketing

      Il management orientato al mercato

      Integralmente rivista e aggiornata rispetto ai grandi cambiamenti che hanno caratterizzato la disciplina, la seconda edizione di questo manuale si conferma come un testo che offre un quadro esaustivo della materia, adeguato alla realtà e alla complessità dei mercati contemporanei e permeato dei macro trend che ne determinano l’evoluzione a cominciare dalla digitalizzazione e dalla sostenibilità.

      Caratteristica distintiva del manuale è l’approccio originale, basato su una sinergica combinazione tra il forte rigore teorico-concettuale, la contestualizzazione competitiva e socio-economica, le concrete prassi aziendali e gli strumenti operativi.

      Articolata in sette parti, la trattazione affronta la disciplina del management orientato al mercato in tutti i suoi aspetti, presentando in modo innovativo le logiche e gli strumenti manageriali a disposizione del marketer di domani.

      Nel contesto di una visione globale, il manuale è attento alle specificità dei mercati e delle realtà imprenditoriali italiane, attraverso l’analisi di diversi casi studio e di continui riferimenti a esperienze d’impresa e al consumatore, vero hub dell’intera impalcatura della disciplina.

      L’intero testo è scaricabile come e-Book+ con materiali aggiuntivi quali podcast, testi di autovalutazione e approfondimenti, disponibili anche sul sito dell’editore alla pagina dedicata al volume.

    • Philip Kotler    Riccardo Pozzoli    Giuseppe Stigliano   

      Onlife Fashion

      10 regole per un mondo senza regole

      In un’epoca contraddistinta da repentini e profondi cambiamenti, anche il mondo della moda ha vissuto grandi trasformazioni. I suoi confini, le sue logiche e i suoi protagonisti sono stati ridefiniti, continuano a esserlo e lo saranno nei prossimi anni.

      Onlife Fashion offre a imprenditori, professionisti, operatori del settore, consulenti e studenti un quadro interpretativo per comprenderne lo stato dell’arte e governarne le evoluzioni. Nella prima parte gli autori analizzano le forze che hanno contraddistinto le profonde trasformazioni vissute dall’industria del fashion e che sono state ulteriormente accelerate dalla pandemia in corso. La seconda parte descrive i dieci principi guida su cui costruire o ricostruire i modelli di business delle aziende di moda, mentre nell’ultima sezione sono riportate le interviste con gli amministratori delegati delle principali imprese del settore.

      Un libro prezioso, che analizza il mercato della moda focalizzandosi sul segmento “high-end” e dedica uno spazio ad hoc alla strategia di business di alcuni dei principali brand mondiali.

    • Caterina Garofalo    Francesco Gallucci    Mariano Diotto   

      Manuale di neuromarketing

      Il neuromarketing si propone di indirizzare, ispirare e guidare le aziende e le organizzazioni a comprendere in modo più profondo - e connesso alle trasformazioni culturali, sociali ed economiche - i bisogni, le attese e i desideri delle persone per favorire il miglioramento continuo delle proprie strategie di marketing, di comunicazione, di management e di brand equity.

      Questo manuale vi accompagnerà nel viaggio che, partendo dal racconto delle basi scientifiche del neuromarketing e della sua genesi, vi condurrà a scoprire tutti i possibili ambiti di riferimento e le nuove frontiere di applicazione come il neuro-design thinking, il neurobranding, il neuroselling, il neuroretail, il neuromanagement, la neuroleadership, la neuroeconomia e la neuroetica.

    • Annalisa Tunisini    Luca Ferrucci    Tonino Pencarelli   

      Economia e management delle imprese

      Strategie e strumenti per la competitività e la gestione aziendale

      L’innovazione tecnologica, la globalizzazione e i cambiamenti nei modelli e nei comportamenti di consumo sono tra i principali fattori che stanno trasformando profondamente i confini e la stabilità di diversi settori, la struttura di molti business e i modelli competitivi e strategici delle imprese. Per queste ultime si rendono necessarie capacità di cambiamento e di ripensamento del modello organizzativo e manageriale al fine di riuscire a comprendere e operare con successo in contesti di business che richiedono capacità di ascolto e di interpretazione, know-how e competenze distintive, una visione evolutiva degli scenari di mercato, un orientamento strategico flessibile e agilità organizzativa.

      La nuova edizione di questo volume fornisce i modelli analitici e gli strumenti interpretativi e operativi per comprendere e guidare l’azione strategica dell’impresa nella complessità del sistema industriale moderno, affrontando il cambiamento necessario nell’impresa stessa e nel suo sistema del valore, e gestendo i processi chiave per raggiungere una crescente capacità competitiva.

      Il testo si rivolge a studenti di corsi universitari, ma anche a manager e imprenditori interessati a ampliare le proprie conoscenze in una prospettiva di governance sostenibile nel mutevole ecosistema del valore.

      Integrato da risorse online a supporto del docente e degli studenti, il volume è scaricabile anche in versione digitale, da leggere, sottolineare e annotare su tablet e su computer.

    • Amedeo Di Maio   

      Economia del patrimonio e delle attività culturali

      Strumenti di analisi

      Il manuale offre una trattazione organica e completa della economia del patrimonio e delle attività culturali, disciplina complessa in cui l’approccio economico si deve affiancare a scienze umane classiche, quali tra le altre la storia, l’archeologia, le lettere. Nell’approfondire gli aspetti economici della produzione, del consumo e delle politiche culturali il volume, oltre a considerare i riferimenti teorici di valenza internazionale, guarda in particolare all’Italia, Paese dove la rilevanza del patrimonio artistico e storico induce un forte interesse verso le risorse culturali e gli aspetti economici collegati alla loro conservazione, gestione e valorizzazione.

      Il testo è rivolto a studenti universitari di formazione differente, proprio per la natura trasversale della materia che è insegnata in corsi di laurea diversi e, grazie alla collaborazione di vari docenti, soddisfa le finalità didattiche specifiche dei singoli percorsi di studio.

      Il volume cartaceo è integrato da risorse on line disponibili all’indirizzo www.hoeplieditore.it, nella pagina dedicata al volume, ed è scaricabile in versione digitale, da leggere, sottolineare e annotare, su tablet e su computer.

    • Philip Kotler    Svend Hollensen    Marc Oliver Opresnik   

      Social Media Marketing

      Marketer nella rivoluzione digitale

      Il marketing e la comunicazione stanno vivendo l’impatto della rivoluzione digitale. La crescente diffusione di blogging, podcasting e social network permette ai consumatori di tutto il mondo di condividere opinioni su prodotti e servizi con un pubblico potenziale di miliardi di persone. La pubblicità tradizionale non ha più l’impatto che aveva in passato. Social Media Marketing, considerato da BookAuthority uno dei migliori manuali di marketing a livello mondiale, guida il lettore nel labirinto di community, piattaforme e risorse social, e lo mette in grado di decidere consapevolmente quali strumenti usare e come massimizzare la loro efficacia.

    • Miriam Bertoli   

      Web marketing per le PMI

      Strategia digitale per fare business con Facebook, SEO, e-mail & co.

      Facebook, il sito, i motori di ricerca, le e-mail: sono alcuni degli strumenti del marketing digitale che permettono alle Piccole e Medie Imprese di raggiungere nuovi clienti in Italia e all’estero. Come usare il digitale per vendere di più e meglio, innovare e competere? In un percorso di acquisto che unisce sempre di più online e offline, come scegliere il mix di investimenti più efficace? Questa terza edizione di uno dei best seller della collana di Digital Marketing guida il lettore passo dopo passo nel definire il piano di marketing digitale, presenta i principali strumenti a disposizione, svela i segreti per ottenere risultati soddisfacenti e spiega in modo semplice come orientarsi tra termini in inglese e novità. Pensato per imprenditori, responsabili marketing e commerciali, studenti o professionisti che si stanno avvicinando a questo settore, Web marketing per le PMI è arricchito da contenuti multimediali, esempi, casi di successo e testimonianze di chi ha migliorato, e talvolta salvato, la sua attività grazie al web.

    • Joseph E. Stiglitz    Jay K. Rosengard   

      Economia del settore pubblico

      Fondamenti teorici - Spesa e imposte

      La terza edizione italiana dell’ormai classico manuale di Joseph E. Stiglitz contiene una trattazione chiara e accessibile sul piano espositivo, ma rigorosa nell’approccio e aggiornata nei contenuti, delle basi teoriche dell’intervento pubblico nell’economia e delle forme concrete in cui esso si realizza. Nel volume sono presentati i fondamenti dell’economia del benessere (la nozione di efficienza paretiana, i teoremi dell’economia del benessere e i limiti del mercato, la funzione del benessere sociale) e le motivazioni dell’intervento pubblico attraverso programmi di spesa, sistema tributario e regolamentazione dell’attività dei privati. In questo contesto assumono rilievo temi quali la spesa per i beni pubblici, gli interventi correttivi delle esternalità, la produzione pubblica e la regolamentazione dei monopoli naturali. Un’attenzione particolare è dedicata alla teoria della tassazione: i principi generali che dovrebbero governare il sistema tributario, gli effetti delle imposte sull’efficienza economica e sulla distribuzione del reddito, il bilanciamento tra considerazioni di efficienza e di equità nel disegno delle imposte e la scelta della base imponibile tra reddito e consumo. Approfondimenti specifici sono inoltre dedicati allo studio delle forme concrete con cui si realizza l’intervento pubblico nell’economia: sono analizzati i principali programmi di spesa pubblica (sanità, previdenza e assistenza) e le più importanti imposte (sulle persone fisiche e sulle società di capitali). Sono infine discusse le ragioni economiche che guidano la divisione delle responsabilità per l’intervento pubblico tra livelli di governo diversi.

    • Barbara Maussier   

      Il futuro degli eventi

      Scenari creativi nella società del tempo libero

      Quanto sarà centrale il tempo libero nel futuro? Che funzione sociale svolgeranno gli eventi? In che modo verranno progettati e gestiti? Quali finalità perseguiranno? Per dare una base scientifica alle proposte di Event Management di successo è stata impostata una ricerca previsionale, condotta secondo il metodo Delphi. Il volume, rivolto a studenti universitari e manager culturali, illustra i risultati di questa ricerca e inquadra tutte le questioni fondamentali che sono al centro degli Event Studies delineandone i trend di sviluppo. La ricerca ha coinvolto un panel internazionale di esperti nei più diversi campi (sociologia, comunicazione, economia, turismo, lavoro, nuove generazioni) affinché discutessero il tema dalla propria prospettiva specifica.