Autore: Angelo Baglioni

2 risultati trovati - pagina 1 di 1

    • Angelo Baglioni   

      Informazione e incertezza nella teoria finanziaria

      Contratti - Mercati - Intermediari

      Il volume espone i fondamenti microeconomici della moderna teoria finanziaria, concentrandosi sul ruolo del'informazione. Le scelte in condizioni d'incertezza, la distribuzione delle informazioni tra gli agenti economici e le caratteristiche dei contratti sono i temi affrontati nella prima parte del volume. Le applicazioni di tali strumenti, presentate nella seconda parte, sono volte ad analizzare il ruolo dei mercati e degli intermediari finanziari (in primo luogo delle banche), nonché ad interpretare le caratteristiche delle diverse attività finanziarie (moneta, debito, azioni).

      Il libro fornisce un'introduzione ad alcuni argomenti che si collocano attualmente “sulla frontiera” della ricerca in campo finanziario, quali: la teoria dei contratti finanziari e quella dell'intermediazione; le conseguenze derivanti dalla presenza di mercati e di contratti incompleti; i diritti di controllo associati agli strumenti di finanziamento delle imprese (corporate governance).

    • Angelo Baglioni   

      Le frontiere della politica monetaria

      Dal quantitative easing ai tassi negativi

      Rivolto agli studenti dei corsi universitari di Economia monetaria ed Economia degli intermediari finanziari, il manuale di Angelo Baglioni è un testo aggiornato e innovativo che illustra le profonde trasformazioni avvenute di recente nella gestione della politica monetaria.

      Nell’arco di poco più di dieci anni, il volto del settore è cambiato: l’approccio tradizionale, basato sul controllo dei tassi di interesse, ha lasciato il posto alle misure “non-convenzionali”, tra cui il Quantitative Easing e i tassi di interesse negativi.

      Il volume affronta queste trasformazioni attraverso l’analisi teorica e il resoconto dettagliato delle esperienze di due banche centrali: la Banca centrale europea e la Federal Reserve americana. In particolare il manuale ha il pregio di approfondire gli aspetti operativi della politica monetaria: gli strumenti usati e i rapporti della banca centrale con il mercato finanziario. Il volume si conclude con un capitolo dedicato alle prossime sfide che attendono le banche centrali: la moneta digitale e la politica monetaria “verde”.