Argomenti

4 risultati trovati - pagina 1 di 1

    • Ella Pagliarini   

      Valutazione sensoriale

      Aspetti teorici, pratici e metodologici

      La valutazione sensoriale è la disciplina scientifica per misurare, analizzare e interpretare le sensazioni che possono essere percepite mediante gli organi di senso. Tale disciplina, che esiste da sempre per guidare l’uomo nella determinazione della qualità e della sicurezza di cibi e bevande, viene applicata in modo più sistematico nell’industria alimentare come strumento per lo sviluppo di nuovi prodotti e per il controllo della qualità. Questo volume risponde all’esigenza di formare le adeguate competenze per la figura professionale dell’analista sensoriale: la trattazione descrive i differenti aspetti della valutazione sensoriale e scienza dei consumatori (consumer science), collegandoli anche ad altre discipline quali fisiologia, psicologia, statistica, marketing e psicometria.

      La nuova edizione è stata ampliata per recepire i numerosi progressi delle metodologie, della teoria e dell’analisi emersi negli ultimi 15 anni, aggiornando e rivedendo i contenuti dei vari capitoli.

      Il testo si rivolge principalmente agli studenti dei corsi di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari, in Scienze e Tecnologie della Ristorazione, in Viticoltura ed Enologia, in Alimentazione e Nutrizione Umana. Costituisce inoltre un utile strumento di consultazione professionale per gli operatori dell’industria alimentare e del controllo qualità.

    • Alessandro Languasco   

      Analisi matematica 1

      Teoria ed esercizi

      Questo volume presenta gli argomenti del calcolo differenziale e integrale tipici degli insegnamenti di analisi matematica 1 nei corsi di laurea in Matematica, Fisica, Ingegneria e Informatica. Assunto basilare del testo è che per poter usare uno strumento matematico sia indispensabile capirne profondamente la natura in modo da identificare in quali casi e sotto quali condizioni sia possibile adoperarlo; di conseguenza l’obiettivo principale è quello di invitare gli studenti a una comprensione completa e rigorosa dei concetti presentati in modo da poterli adoperare con competenza nelle applicazioni della matematica che incontreranno durante la loro carriera. La trattazione tenta di ridurre al minimo la quantità di informazioni date come “intuitive”, per educare all’utilizzo del procedimento logico-deduttivo caratteristico della materia e consentire al lettore di cominciare a maturare quella disciplina mentale che è lo strumento di investigazione principale di chiunque si occupi di argomenti scientifici o tecnologici. A fine volume sono inseriti alcuni “complementi” su argomenti più complessi che non fanno usualmente parte del programma di un primo corso di analisi matematica, ma che sono affrontabili con gli strumenti presentati. Dei numerosi esercizi ed esempi alcuni sono svolti all’interno della trattazione, mentre altri sono proposti alla fine di ogni capitolo. Il volume è scaricabile in versione digitale da leggere, sottolineare e annotare, su tablet e computer.

    • Vittorio Ragaini    Carlo Pirola   

      Processi di separazione nell’industria chimica

      Assorbimento, equilibri tra fasi fluide e distillazione. Teoria ed esercizi applicativi

      Le operazioni di separazione hanno un’importanza fondamentale nella chimica industriale, al punto che la loro fattibilità ed economicità sono decisive per il successo o meno dei processi chimici che le richiedono. Questo volume è dedicato a due delle tecniche di separazione di più frequente applicazione ed è il frutto dell’esperienza di insegnamento sia a studenti sia a professionisti del settore. L’approccio didattico utilizzato è quello di integrare i concetti teorici per il dimensionamento di base delle apparecchiature di separazione con gli esercizi numerici. Ogni argomento è illustrato in un capitolo contenente le nozioni teoriche di base, cui segue un intero capitolo dedicato agli esercizi relativi, di complessità differente e caratterizzati da dettagliate spiegazioni per ogni passaggio. Diverse procedure di calcolo sono esposte in modo originale per poter essere facilmente trasformate nei vari linguaggi di programmazione. Il volume si rivolge a studenti dei corsi di laurea in Chimica Industriale, Ingegneria Chimica e corsi affini, ma anche ai professionisti del settore. Il testo è integrato da risorse on line ed è scaricabile anche in versione digitale , da leggere, sottolineare e annotare, su tablet e su computer.
    • Alessandro Languasco    Alessandro Zaccagnini   

      Manuale di crittografia

      Teoria, algoritmi e protocolli

      Fin dall’antichità si sono ideati metodi sempre più sicuri per occultare il reale significato di determinati segni e rendere un messaggio offuscato, in modo che non sia comprensibile a persone non autorizzate a leggerlo. Obiettivo di questo volume è presentare il linguaggio della crittografia moderna e dei vari aspetti collegati. Dopo un’introduzione storica che consente di acquisire dimestichezza con la terminologia e i problemi della disciplina, il testo tratta alcuni sistemi crittografici simmetrici (DES, AES) e asimmetrici. In particolare sono descritti gli algoritmi necessari per comprendere e implementare i crittosistemi e alcuni dei protocolli crittografici oggi più utilizzati. Vengono inoltre illustrati gli aspetti fondamentali della crittografia probabilistica. La completezza della trattazione che illustra tutti gli aspetti coinvolti (storia, matematica, algoritmi, applicazioni, complessità computazionale) rende questo volume adatto non solo agli studenti universitari di Informatica, Matematica e Ingegneria informatica, ma anche a chiunque sia interessato a conoscere il linguaggio della crittografia moderna. L’intero testo è integrato da numerosi esempi, diagrammi e figure, mentre materiali di complemento, tra cui diversi esempi “pratici” (svolti utilizzando il software Pari/Gp) sono disponibili online all’indirizzo www.hoeplieditore.it/6690-2.