Argomenti

7 risultati trovati - pagina 1 di 1

    • Annalisa Tunisini    Luca Ferrucci    Tonino Pencarelli   

      Economia e management delle imprese

      Strategie e strumenti per la competitività e la gestione aziendale

      L’innovazione tecnologica, la globalizzazione e i cambiamenti nei modelli e nei comportamenti di consumo sono tra i principali fattori che stanno trasformando profondamente i confini e la stabilità di diversi settori, la struttura di molti business e i modelli competitivi e strategici delle imprese. Per queste ultime si rendono necessarie capacità di cambiamento e di ripensamento del modello organizzativo e manageriale al fine di riuscire a comprendere e operare con successo in contesti di business che richiedono capacità di ascolto e di interpretazione, know-how e competenze distintive, una visione evolutiva degli scenari di mercato, un orientamento strategico flessibile e agilità organizzativa.

      La nuova edizione di questo volume fornisce i modelli analitici e gli strumenti interpretativi e operativi per comprendere e guidare l’azione strategica dell’impresa nella complessità del sistema industriale moderno, affrontando il cambiamento necessario nell’impresa stessa e nel suo sistema del valore, e gestendo i processi chiave per raggiungere una crescente capacità competitiva.

      Il testo si rivolge a studenti di corsi universitari, ma anche a manager e imprenditori interessati a ampliare le proprie conoscenze in una prospettiva di governance sostenibile nel mutevole ecosistema del valore.

      Integrato da risorse online a supporto del docente e degli studenti, il volume è scaricabile anche in versione digitale, da leggere, sottolineare e annotare su tablet e su computer.

    • Barbara Maussier   

      Il futuro degli eventi

      Scenari creativi nella società del tempo libero

      Quanto sarà centrale il tempo libero nel futuro? Che funzione sociale svolgeranno gli eventi? In che modo verranno progettati e gestiti? Quali finalità perseguiranno? Per dare una base scientifica alle proposte di Event Management di successo è stata impostata una ricerca previsionale, condotta secondo il metodo Delphi. Il volume, rivolto a studenti universitari e manager culturali, illustra i risultati di questa ricerca e inquadra tutte le questioni fondamentali che sono al centro degli Event Studies delineandone i trend di sviluppo. La ricerca ha coinvolto un panel internazionale di esperti nei più diversi campi (sociologia, comunicazione, economia, turismo, lavoro, nuove generazioni) affinché discutessero il tema dalla propria prospettiva specifica.

    • Andrea Cioffi   

      Digital Strategy

      Strategie per un efficace posizionamento sui canali digitali

      Questo libro si rivolge a tutte quelle imprese che devono pianificare, attuare e misurare efficaci strategie di comunicazione sui canali digitali. Il testo offre al lettore tutti gli strumenti utili per supportare i processi di cambiamento necessari per un presidio efficace dei canali digitali. La metodologia operativa presentata sposa una logica di tipo inbound, essendo incentrata sullo sviluppo di strategie di content marketing con l’obiettivo di mettere un’impresa nella condizione di attrarre il proprio target di riferimento. Il libro è diviso in tre parti. Parte I - Normativa. Si fa chiarezza su termini inflazionati come digitale, economia digitale, strategia digitale, canali digitali e i principali trend a cui prestare oggi attenzione. In questa sezione, inoltre, si fa luce sull’evoluzione dei modelli di consumo e del concetto di customer journey. Parte II - Posizionamento sui canali digitali. In questa sezione sono illustrati metodologie e strumenti di visual management, con consigli per la definizione di strategie di contenuto e per la promozione dello stesso sul web e sui social network. In questa parte si offre anche una panoramica dei principali servizi a supporto della comunicazione digitale. Parte III - Organizzazione. Questa sezione esamina gli aspetti di natura organizzativa, sia a livello macro sia micro, per aiutare il lettore a comprendere non solo l’impatto che la trasformazione digitale può avere sui processi manageriali di marketing e di comunicazione, ma anche le influenze sull’intera organizzazione di impresa.

    • Franco Fontana    Paolo Boccardelli   

      Corporate Strategy

      Una prospettiva organizzativa e finanziaria per la crescita

      Il tema della strategia di impresa è un argomento di grande rilevanza specialmente in questa fase del ciclo economico in cui tutte le aziende sono chiamate a ottimizzare la propria struttura strategica e a rinnovare il portafoglio delle opzioni di crescita. Allo stesso tempo la rapidità del cambiamento richiesto all’impresa impone scelte in grado di creare e rinnovare le condizioni di sviluppo e mantenimento di una posizione di vantaggio competitivo nelle aree strategiche di affari. Questo volume affronta la questione attraverso una prospettiva che si focalizza su quattro pilastri della strategia: industry, resources, managerial competencies e institutions.

      Nella trattazione ampio spazio è riservato all’analisi dell’implementazione delle strategie e al confronto con la realtà nazionale e internazionale, seguendo un approccio interdisciplinare che consente di analizzare le strategie con tre diverse visioni: quella progettuale strategica, quella organizzativa e quella finanziaria. Integrato da materiali online di ausilio per l’attività didattica, il volume è scaricabile anche in versione digitale, da leggere, sottolineare e annotare su tablet e su computer.

    • Gillian Doyle   

      Introduzione all’economia dei media

      Lo studio dei media si è concentrato tradizionalmente sugli aspetti politici, sociali e culturali dell’attività comunicativa. Ma negli anni recenti il settore dei media ha assunto una particolare rilevanza dal punto di vista economico industriale e oggi qualsiasi tipo di formazione universitaria e di attività professionale competente deve tenerne conto.

      Questo volume offre una chiara e precisa introduzione all’economia dei media a tutti coloro che sono coinvolti nel settore. L’attenzione è focalizzata in particolare sugli aspetti più rilevanti che riguardano l’attività di produzione e distribuzione delle imprese mediali, la struttura dei mercati e le strategie che hanno caratterizzato negli anni recenti l’attività degli operatori di successo. Sono inoltre affrontati i principali campi dell’attività mediale dalla televisione al cinema, dall’editoria stampata ai nuovi media e alla pubblicità. Infine una sezione specifica è dedicata all’impatto che gli aspetti economici dei media hanno sull’attività di regolazione delle istituzioni pubbliche.

      Il testo originale è stato integrato con una parte costituita da quattro sezioni dedicate all’attuale contesto italiano riferite specificatamente al mercato televisivo, cinematografico, della stampa quotidiana e della pubblicità, in modo che il lettore possa analizzare la situazione nazionale e sviluppare utili confronti internazionali.

      Il volume è adatto agli studenti delle Facoltà di Scienze della Comunicazione, di Scienze politiche e di Economia nonché ai professionisti nel campo dei media.

    • Charles W.L. Hill   

      International Business

      Economia e strategia internazionale: l'impresa nei mercati globali

      L’edizione italiana di questo volume (condotta sulla base della sesta edizione americana, best seller a livello mondiale tra i libri di International Business), costituisce per il mercato italiano il primo testo che copre in modo complessivo tutti gli argomenti legati all’internazionalizzazione dell’impresa.

      La trattazione spazia infatti dall’ambiente economico (diverse strutture economiche, politiche, legali e culturali tra paesi), alle teorie del commercio internazionale e degli investimenti diretti e all’estero, alle strategie internazionali dell’impresa. Arricchito da un ampio studio di casi concreti e di implicazioni manageriali, il volume è integrato da un sito web dedicato (www.hoeplieditore.it/hill) da cui si può scaricare materiale multimediale relativo ai case studies nonché di ausilio per l’attività didattica.

      Pur nella completezza della trattazione il testo mantiene una dimensione strategicamente contenuta e, grazie all’approccio modulare, può essere facilmente adattato a diverse tipologie di corsi su tematiche di internazionalizzazione.

      Il volume è adatto a corsi su tematiche relative alla globalizzazione e all’internazionalizzazione delle imprese presso le Facoltà di Economia, di Giurisprudenza, di Scienze Politiche e di Lingue.

    • Kingsley Antonio Borello   

      Excellent Business Plan

      Pianificazione professionale di startup e imprese secondo un nuovo modello lean

      Excellent Business Plan è da oltre vent’anni un testo di riferimento per la pianificazione imprenditoriale indirizzato a studenti di corsi universitari e di master.

      Questa settima edizione, partendo dagli elementi e dai principi di un business plan professionale, guida passo passo nell’analisi del progetto e nella conseguente redazione di un piano sulla base di un modello innovativo lean che coniuga un metodo veloce con i classici canoni della pianificazione imprenditoriale. Da questa fusione nasce così un nuovo modello di pianificazione, il “CLIP” (Complete Lean Investment Planning) che unisce i migliori benefici derivanti dalle teorie opposte, presentato dallo stesso autore in anteprima nel testo Lean Business Plan, che rappresenta al contempo la base di questa settima edizione.

      Il volume si avvale di un format espositivo completamente nuovo, basato su testi concisi, illustrazioni esplicative, infografiche e approfondimenti concettuali. Uno stile riportato anche nei due casi aziendali, che illustrano come scrivere un business plan attraverso pratiche slide, strumento di comunicazione oltre che di analisi.

      Sul sito hoeplieditore.it/universita sono disponibili i materiali digitali a integrazione del volume.