• Opera

    • Geografia del turismo
      • Descrizione
      • Indice
      • Note biografiche
    • Jean-Pierre Lozato-Giotart     

      Geografia del turismo

      • Descrizione
      • Indice
      • Note biografiche

      Descrizione

      Il sapere geografico, nato dalla necessità dell’uomo di relazionare e relazionarsi, con sé, con l’altro e con il proprio ambiente, si ripropone ai nostri giorni come una strategia “innovativa”, che reintroduce e ricompone quel legame tra uomo e natura, fondamentale per l’equilibrio dell’ecosistema e che con l’era moderna si era andato progressivamente sfilacciando.

      In questa nuova visione del futuro il turismo, diventato un fenomeno di massa a partire dalla metà del XX secolo, mostra i segni di un avvenimento senza precedenti. Il turismo si sta insinuando dappertutto, con processi di frammentazione del territorio, ma anche di ricomposizione sulla base di una molteplicità di legami con il milieu geografico. Proprio questi legami sono sempre stati al centro della ricerca di Lozato-Giotart ed emergono soprattutto in questa nuova edizione, fortemente innovativa, con una chiarezza d’intenti che solo l’esperienza maturata dall’autore in più decenni di ricerca e di verifica sul terreno potevano dare.

      Il testo si pone l’obiettivo di una riflessione ampia che va dal recupero dell’immaginario turistico con la presentazione dell’albero dei sensi, anima dei sogni turistici, sino alle politiche turistiche sostenibili, deboli nella capacità di gestire lo spazio turistico in modo pluridisciplinare e trasversale; il tutto sostenuto da numerosi e differenti casi di studio presi in esame in ogni parte del mondo. Proprio per questo, il metodo geografico risulta qui arricchito da contributi della sociologia, della storia, dell’economia e di altre scienze umane sempre con la massima attenzione alla semplicità e alla comprensione del testo rivolto al vasto pubblico degli studenti e degli operatori professionali.

      Una geografia del turismo che ha quindi una nuova ambizione, quella di fare strada alla riflessione di tutti verso la ricerca di un optimum turistico e di partecipare a livello internazionale al dibattito sulla sostenibilità, la vera sfida dei prossimi decenni nella metamorfosi del turismo.

      Indice

      Perché una nuova geografia del turismo? - Dallo spazio visitato e consumato allo spazio gestito - Una crescita forte e differenziata - La diversa ripartizione dei bacini di accoglienza - L’influenza dell’immaginario e dei fattori geografici - Il ruolo fondamentale dei fattori socio-economici e tecnici - Gli spazi turistici polivalenti - Gli spazi turistici specializzati - Le tipologie di spazi turistici regionali: fondamenti e definizioni - I problemi legati alla natura e all’uomo - Gli spazi e le politiche turistiche. Conclusioni: Quale il bilancio, quali le poste in gioco? Bibliografia. Indice analitico.

      Note biografiche

      Jean-Pierre Lozato-Giotart, membro dell’Associazione internazionale Esperti scientifici del turismo, insegna all’Università di Parigi III (Nouvelle Sorbonne) e all’Università di Nizza Sophia Antipolis. È autore di numerosi articoli e volumi sul turismo.

  • Formati libro

    • Brossura
      Dimensioni: 17 x 24
      Pagine: XX-204
      ISBN: 9788820339302
      Prezzo: € 29,90