• Opera

    • La lingua dei Sumeri
      • Descrizione
      • Indice
      • Note biografiche
    • Franco D’agostino      Angela Greco      Armando Bramanti      Gabriella Spada     

      La lingua dei Sumeri

      • Descrizione
      • Indice
      • Note biografiche

      Descrizione

      Lo studio della lingua dei Sumeri, la prima a essere messa per iscritto dall’uomo, rappresenta un viaggio affascinante nella Mesopotamia antica. Incisa con caratteri cuneiformi sull’argilla, la lingua sumerica ci accompagna alla scoperta della cultura dei Sumeri, giunta sino a noi su decine di migliaia di tavolette che raccontano di dèi ed eroi, di sovrani e battaglie, di leggi e processi. Ciò ci consente di raccontare la storia dell’umanità nella sua fase più antica e fondante a partire dalla fine del quarto millennio a.C. La lingua sumerica presenta una struttura sofisticata e affascinante, di cui si offre qui una descrizione corredata da una ampia selezione di esempi. Una variegata e ricca raccolta di testi commentati, scelti tra quelli più significativi in tutti i settori della tradizione sumerica, è parte integrante della presentazione linguistica e permette al lettore di toccare con mano la realtà da cui la descrizione grammaticale prende le mosse. Il volume ripercorre altresì le vie attraverso cui i Sumeri e la loro lingua sono stati riscoperti nella cultura europea del XIX secolo da parte di filologi appassionati, e il clima culturale in cui questa scoperta ha avuto luogo.

      Indice

      Premessa - Il sumerico: storia, lingua e fonetica - Grammatica - Crestomazia - Sillabario e lista dei segni.

      Note biografiche

      Franco D’Agostino insegna Assiriologia presso il Dipartimento di Studi Orientali (Sapienza, Università di Roma). È direttore dello scavo di Eridu (Abu Shahrain) e co-direttore dello scavo di Abu Tbeirah, in Iraq meridionale. Gabriella Spada è dottore di ricerca in Studi filologici e letterari sul Vicino Oriente Antico e l’Iran preislamico presso Sapienza Università di Roma. È autrice di numerose edizioni di testi sumerici di ambito economico-amministrativo e scolastico di III e II millennio a.C.

      Angela Greco è dottore di ricerca in Studi filologici e letterari sul Vicino Oriente Antico e l’Iran preislamico presso Sapienza, Università di Roma e in Orientalistica antica presso la Freie Universität di Berlino; si occupa di documentazione economica e lessicale sumerica del III millennio a.C.

      Armando Bramanti, dottore di ricerca in Assiriologia presso Sapienza, Università di Roma e la Friedrich-Schiller-Universität di Jena, lavora attualmente presso l’Università di Ginevra; tra i suoi principali interessi figurano l’amministrazione sumerica e la paleografia cuneiforme.

  • Formati libro

    • Brossura
      Dimensioni: 19,5 x 26
      Pagine: XIV-338
      ISBN: 9788820380731
      Prezzo: € 34,90

    Formati digitali

    • Piattaforma: Torrossa
      torrossa
      ISBN: 9788820393670
      Prezzo: € 34,90