LETTURE IN LINGUA

Leggere è la collana Hoepli di letture graduate in quattro lingue: inglese Reading, francese Lire, spagnolo Leer, tedesco Lesen, ed è strutturata in più serie per soddisfare le diverse esigenze didattiche di ciascun docente.
Ricche di immagini e illustrazioni, le varie serie propongono apparati didattici e dossier di approfondimento che consentono allo studente di acquisire una maggior competenza linguistica e di consolidare le conoscenze grammaticali.

9 risultati trovati - pagina 1 di 1

    • William Shakespeare   

      Macbeth

      Level B1/B2

      A Scottish general and his best friend in battle and life; a hero who turns into a bloodthirsty villain; his ambitious evil wife and a series of crimes committed to gain and keep the power over Scotland. In addition, the mysterious and ambivalent wisdom exuding from the witches, their magical power and spells, affecting human lives.

      The text includes a variety of activities for the four skills and dossiers to explore and expand the cultural and historical aspects associated with the story. The volume also provides a recording of some parts of the text.

    • Geoffrey Chaucer   

      The Canterbury Tales

      Level B1/B2

      Chaucer si rivela un profondo conoscitore della natura umana e offre nei 24 racconti un incomparabile affresco delle classi sociali del tempo. La presentazione dei pellegrini nel prologo inizia con il Cavaliere di grande levatura morale e sociale e termina con la figura avida e corrotta dell’indulgenziere. La vena satirica raggiunge l’apice con la Comare di Bath. Il testo semplificato presenta una selezione rilevante dell’opera originale ed è corredato di esercizi sul testo, dossier e test finale. Adattamento e apparato didattico di Luisa Benigni, Ann Schou Louise Clarke.

    • O. (William Sydney Porter) Henry   

      The Gift of the Magi and Other Stories

      Level B1/B2

      I protagonisti dei racconti di O. Henry sono persone comuni: commessi, poliziotti, camerieri. I racconti della presente raccolta evidenziano un aspetto che accomuna tutte le sue short stories: il finale a sorpresa.

      In The Gift of the Magi, che dà il titolo alla raccolta, Delia possiede una magnifica capigliatura e Jim un bellissimo orologio. A Natale, Delia, per comprare la catena per l’orologio di Jim, decide di vendere i suoi capelli; Jim per comprare a Delia i pettinini che desidera decide di vendere il suo orologio. In The Cop and the Anthem un vagabondo, all’avvicinarsi dell’inverno, per farsi arrestare e ottenere vitto e alloggio commette inutilmente una serie di stravaganze. The Last Leaf racconta di una ragazza ammalata convinta che morirà quando il vento avrà strappato l’ultima foglia al tralcio sul muro dirimpetto. In One Thousand Dollar il protagonista, un buono a nulla, è messo a prova di responsabilità prima di ricevere un’enorme eredità. In The Voice of the City lo scrittore cerca di capire, facendo domande a varie persone, qual è la voce della città di New York. Naturalmente, il finale è del tutto imprevedibile!

      Accompagnano la lettura attività didattiche volte alla comprensione del testo, esercizi grammaticali e di produzione scritta e orale.

    • Oscar Wilde   

      Two Remarkable Stories

      Level B1/B2

      These two short stories will give readers a new insight into the intriguing and complex personality of Oscar Wilde. The wit and satire of the “Remarkable Rocket” contrasts sharply with the divine vision of the “Young King” but both reveal Wilde’s deep sense of morality. The Rocket is a comic fable which parodies such themes as egotism, vanity and pride using the convention of talking animals and objects, in this case fireworks. Wilde’s presence can be felt in the numerous dialogues which suggest character types that were to make his future dramas so successful. The Young King returns from exile and in a series of dreams sees the excesses and cruelty required to make his royal garments for his coronation. It deals with his internal struggle and eventual transformation through self-sacrifice and love. The author has used the popular medium of the fairy tale to convey his thought-provoking ideas which continue to inspire readers of all ages. This volume is accompanied by notes and a wide range of learning activities to enable readers to enrich their vocabulary and practise language structures.

    • Oscar Wilde   

      Deceiving Beauty

      Two Fairy Tales. Level B1/B2

      The two stories in this volume deal with the complexity between “inner” and “outer” beauty by portraying beauty as both the cause of moral degradation and a reward for moral virtues. The Birthday of the Infanta is one of Oscar Wilde’s fantastic and truly meaningful fairytales written for adults rather than for children. The short story is about a hunchbacked dwarf found in the woods and brought to the palace for the amusement of the Infanta, on her twelfth birthday. She very much enjoys the many festivities arranged in her honour, especially the dwarf’s performance where he dances as he usually does in the woods, unaware that his audience is laughing at him. In The Star Child, a star falls from the winter sky into a wood, and there two shepherds find a strange infant. Though exquisitely beautiful of face and form, the Star-Child turns out to be a cruel and selfish boy. This volume (accompanied by an Audio-CD) offers the opportunity to enjoy an original text while learning at the same time. All the activities aim to integrate the various language skills. A final section is dedicated to Wilde’s Aesthetic Views.

    • Francis Scott Fitzgerald   

      The Curious Case of Benjamin Button

      Level B1/B2

      L’irresistibile racconto The Curious Case of Benjamin Button, da cui è stato tratto l’omonimo film del 2008, risulta ancora oggi attuale e ricco di spunti di riflessione.

      Anticipando il genere Fantasy, l’autore trascina il lettore nelle incredibili vicende di un uomo che nasce settuagenario e va ringiovanendo fino a raggiungere lo stadio dei primi giorni di vita. Le fasi vissute dal protagonista sono un alternarsi di momenti umoristici e amari, ma anche dolci e poetici. Il protagonista, nonostante l’assurdità del suo percorso di vita a ritroso, affronta tutte le esperienze proprie di un uomo: la scuola, l’università, l’amore, il matrimonio, la paternità, la guerra, gli affari.

      La narrazione risulta dinamica e densa di avvenimenti. Il lettore è catturato dall’avvicendarsi degli eventi, dall’inizio alla fine della storia, grazie anche a uno stile evocativo e ricco di dettagli.

      Il racconto è accompagnato da attività didattiche di vario tipo finalizzate alla comprensione, alla rielaborazione dei contenuti e all’acquisizione della lingua e del lessico utile alla produzione scritta e orale.

      In allegato il CD-Audio.

    • Edward Frederic Benson    Ambrose Gwinnett Bierce   

      Ghost-Seeking

      Stories. Level B1/B2

      Il volume presenta i racconti The Bus-Conductor di E.F. Benson e The Damned Thing di A.G. Bierce. Autori noti per i loro racconti del terrore, entrambi si sono interessati ai fenomeni psichici e ai fantasmi.

      In The Bus-Conductor, Benson tratta il tema del soprannaturale raccontandoci l’inquietante episodio del conducente del carro funebre e procurando al lettore più di un piacevole brivido facendolo preoccupare di dare ogni tanto un’occhiata in giro per accertarsi che nulla di strano si nasconda nell’ombra. Questo è anche l’obiettivo della storia del nordamericano A.G. Bierce, anche se il mondo di Bierce è in qualche modo simile a quello di E.A.

      Poe: senza tempo, spesso, e senza luogo particolare; con l’immissione dell’irreale e del fantastico, dello spettrale e del senso dell’aldilà. The Damned Thing del racconto non è mai rivelata perché lo scopo dell’autore è di farci sapere che ci sono cose nella realtà che gli umani, a causa dei loro limiti, non possono udire o vedere e sono spaventose perché appartengono al mondo invisibile.

      Il volume, accompagnato da un CD-Audio, offre attività per sostenere la comprensione.

      Le pause di lettura presentano una serie di attività mirate all’integrazione delle abilità linguistiche (PET). Una sezione finale offre un breve itinerario in luoghi della Gran Bretagna dove si sono verificati casi di apparizioni soprannaturali considerati “credibili”.

    • Munro) Saki (h.h.   

      Children or Devils?

      Six Edwardian Short Stories. Level B1/B2

      Il conflitto tra il mondo emotivo dell’infanzia e dell’adolescenza e quello realistico, spesso freddo e distante, degli adulti è il tema centrale delle sei storie qui presentate: The Open Window, The Lull, The Quince Tree, The Dreamer, The Lumber Room e Shredni Vashtar. Il comportamento dei giovani protagonisti nel loro relazionarsi agli adulti dà vita a situazioni sia umoristiche (nelle prime quattro storie), sia sottilmente crudeli o sinistre (nelle ultime due). Fa da sfondo il mondo frivolo e superficiale dell’alta società edoardiana, con i suoi stereotipi di giudizio e comportamento. Ogni storia è accompagnata da attività per la comprensione della lingua e per il potenziamento di lessico e strutture. Una sezione finale illustra il contesto storico e culturale dell’autore, offre un commento sulle storie e suggerisce ulteriori attività di tipo creativo. Il volume è arricchito da immagini e corredato di un CD-Audio.

      LIVELLO B1/B2

    • Robert Louis Stevenson   

      The Strange Case of Dr Jekyll and Mr Hyde

      Level B1/B2

      Fin dalla prima pagina, il celeberrimo romanzo breve di Stevenson accompagna il lettore sulla scena di una fumosa Londra vittoriana, avvolta dal mistero e dall’ombra, invasa dall’incubo del male.

      Capolavoro a cavallo tra genere horror e detective story, romanzo psicologico e noir, Jekyll e Hyde non ha mai smesso, nel tempo, di raffigurare l’ambiguità intrinseca all’animo umano, un enigma che Sigmund Freud, contemporaneo di Stevenson, prese a studiare.

      Il volume è arricchito da note e attività linguistiche che stimolano le strategie di intuizione nella lettura e aiutano la comprensione.

      Domande, esercizi e immagini nelle pause di lettura invitano a riutilizzare e fissare lessico e contenuti, a esercitare la lingua, a riflettere e verbalizzare le proprie idee. La sezione finale offre un ulteriore percorso di attività didattiche e note utili al commento, al confronto e alla contestualizzazione.

      LIVELLO B1/B2