Autore: Monica Mainardi

2 risultati trovati - pagina 1 di 1

    • Monica Mainardi   

      Accoglienza Green - Primo biennio

      Laboratorio di accoglienza turistica per un futuro sostenibile

      Accoglienza Green (Primo biennio) è un testo ricco di contenuti e apparati didattici caratterizzato da:

      • lezioni brevi accompagnate da attività (Rifletti e rispondi, Rielabora, La tua esperienza, CLIL);

      • rubrica di apertura La classe capovolta, che introduce i contenuti e invita a brevi esercitazioni preliminari;

      • ampio spazio dedicato ai temi della sostenibilità e all’Agenda 2030;

      • collegamenti e UDA pluridisciplinari;

      • sezione In laboratorio, che propone schede operative con compiti di realtà;

      Laboratorio di accoglienza turistica, che offre un ampio repertorio di esercitazioni e una sezione dedicata all’utilizzo del software gestionale Welcome di Passepartout, abbinato al volume.

      Il Quaderno per la didattica inclusiva (Primo biennio) è uno strumento utile per l’apprendimento e il ripasso. Con linguaggio semplice e immediato sono affrontati i contenuti base della disciplina, grazie anche all’utilizzo di schemi illustrati, mappe concettuali e immagini.

      Eserciziario intende essere un valido strumento per il ripasso e l’apprendimento e per organizzare in modo dinamico e realistico le lezioni, simulando le situazioni che lo studente si troverà a gestire durante tutto il percorso di studi, nel periodo di stage in azienda e nella futura attività professionale. Il volume è diviso in quattro parti: Turismo e made in Italy; Benvenuti al Beach Hotel; UDA pluridisciplinari; Laboratorio di accoglienza turistica.

    • Monica Mainardi    Rita Cascone    Mauro Zanellato   

      Professione accoglienza

      Tecnica e pratica di accoglienza turistica

      Il testo, rivolto al primo biennio, è strutturato in 8 moduli suddivisi in unità, a loro volta frazionate in brevi paragrafi, con frequenti titoli esplicativi e con evidenziazione dei termini e dei concetti più importanti. I primi due moduli trattano i temi del turismo e della comunicazione, quelli centrali affrontano i temi tecnici e pratici specifici del lavoro di front office in un albergo: dalla struttura dell’hotel alla gestione completa del ciclo cliente. Un modulo è dedicato alla professione del front office in un’agenzia di viaggi e turismo, un altro introduce all’organizzazione di eventi, tema che sarà approfondito negli anni successivi. Un dossier finale fornisce agli studenti del primo biennio la consapevolezza che la professionalità acquisita con lo studio della materia può essere applicata in più sbocchi professionali e non solo in quello alberghiero.
      Metodologia e strumenti didattici: I contenuti sono presentati in paragrafi brevi, ricchi di figure, tabelle e schemi. Laddove i concetti espressi potrebbero risultare difficili da comprendere sono proposti schemi riassuntivi o esplicativi di immediata fruibilità. Il linguaggio è chiaro e accessibile; i termini tecnici o di difficile comprensione sono spiegati in un glossario inserito nel testo. Alcuni termini tecnici di base e brevi frasi di accoglienza sono tradotti in inglese nella rubrica Concept Keys, in ottica CLIL. Ogni modulo tratta in modo esplicito le funzioni del front office nelle varie fasi del lavoro. Tra gli apparati didattici:
      modulistica commentata per la gestione manuale e informatizzata delle procedure operative; tutta la modulistica può essere scaricata dallo studente e dal docente dall’area digitale del testo per l’utilizzo nelle simulazioni e negli esercizi;
      esercizi guidati, Check Point, inseriti nel corso della trattazione per valutare la comprensione delle conoscenze;
      • rubriche di approfondimento, denominate Professionisti dell’accoglienza e Front office manager, che avviano lo studente alla pratica professionale e rendono i concetti teorici fruibili dal punto di vista operativo. In chiusura di ogni modulo una mappa In sintesi riassume e schematizza visivamente i contenuti principali ed è fruibile anche in formato audio nell’eBook+ e scaricabile sotto forma di file MP3.
      Software Passepartout: Al volume è abbinato il software Passepartout Welcome, installabile gratuitamente e personalizzato con i dati dell’hotel virtuale del libro, grazie al quale ogni studente potrà svolgere le simulazioni operative in stretto collegamento con le spiegazioni teoriche del testo. Il software è associato a webinar gratuiti sull’uso per i docenti e a esercitazioni simulate nel volume per gli studenti.