• Opera

    • Antropologia culturale e sociale
      • Descrizione
      • Indice
      • Sfoglialibro
      • Note biografiche
    • Berardino Palumbo      Giovanni Pizza      Pino Schirripa     

      Antropologia culturale e sociale

      Concetti - Storia - Prospettive

      • Descrizione
      • Indice
      • Sfoglialibro
      • Note biografiche

      Descrizione

      Un manuale universitario di antropologia socioculturale in sintonia con le recenti acquisizioni della disciplina che ne hanno pressoché rivoluzionato il campo di indagine.

      Il volume si articola in tre parti: la prima consiste in un’ampia introduzione generale sui principali nodi concettuali dell’antropologia culturale e sociale. Segue una sezione dedicata all’analisi storica dall’avvio ottocentesco della disciplina a tutti gli anni ottanta del secolo scorso, in cui le varie fasi sono discusse a partire dalla ricerca sul campo. La terza parte consiste in una successione di sedici “parole chiave per un’antropologia contemporanea”: si tratta di nozioni strategiche che consentono di aggiornare la teoria e il metodo antropologico agli ultimi due decenni, facendolo concretamente osservare nella pratica etnografica, attraverso esperienze reali.

      L’opera è pensata muovendo da un concetto di antropologia come sguardo critico sul senso comune vigente, non dando nulla per “scontato”, ma puntando alla comprensione elementare anche da parte degli studenti che accedono ai fondamenti della disciplina.

      Indice

      L’antropologia e i suoi campi: Definizione: l’antropologia culturale e sociale - Relazioni tra l’antropologia culturale e sociale e le altre scienze sociali e umane - Alcune distinzioni terminologiche - Alcune nozioni di base (e la loro successiva decostruzione) - Alcuni assunti di base del ragionamento antropologico - Etnografia. Storia degli studi di antropologia culturale e sociale: Una mappa storica dell’antropologia culturale e sociale - Le origini evoluzioniste (1860-1900) - Il Novecento e il nuovo paradigma sistemico (1890-1914) - La nascita dell’antropologia socioculturale contemporanea (1910–1930) - Uno "stile etnografico” - Gli sviluppi del funzionalismo (1930-1950) - Da Gramsci a de Martino - La scuola dinamista francese - Il culturalismo - In Francia, lo strutturalismo - Decolonizzazione, contestazione, differenziazione, crisi (1950-1980). Parole chiave per un’antropologia contemporanea: Corpo - Genere - Metaumano - Storicità - Mobilità - Resistenze - Linguaggio - Femminismo e antropologia - Scambiare - Legami - Politica - Mercificazione - Curare - Immagine - Antropocene - Suoni. Discussione finale. Indice analitico.

      Sfoglialibro

      Note biografiche

      Berardino Palumbo è professore ordinario di Antropologia sociale all’Università di Messina.

      Giovanni Pizza è professore associato all’Università di Perugia dove insegna Antropologia medica e Antropologia culturale.

      Pino Schirripa è professore associato in Sapienza-Università di Roma, dove insegna Antropologia medica e Antropologia religiosa.

  • Formati libro

    • Brossura
      Dimensioni: 19,5 x 26
      Stampa: Colori
      Pagine: 352
      ISBN: 9788836007080
      Prezzo: € 34,90

    Formati digitali

    • Piattaforma: bSmart
      ISBN: 9788836007097
      Prezzo: € 26,17