Soggetto: sociologia

4 risultati trovati - pagina 1 di 1

    • Rosantonietta Scramaglia   

      Individui e società tra mutamento e persistenze

      Frammenti di realtà nell’era digitale

      Il volume, frutto della collaborazione di più autori, offre gli strumenti utili a comprendere i nostri comportamenti e i fenomeni più rilevanti della realtà di oggi. Vi sono descritti da un lato i cambiamenti avvenuti nell’era digitale, dall’altro ciò che invece persiste immutato nel tempo, riguardo sia a valori e comportamenti individuali, sia ai meccanismi e alle logiche sociali. Frammenti apparentemente eterogenei, ma che, insieme, contribuiscono a comporre il grande mosaico della società attuale e a far cogliere le sue prospettive future. Oltre al contrasto fra mutamento e persistenze, viene evidenziato anche il triplice livello - individuale, locale e globale - in cui viviamo e dove coesistono, talvolta in modo conflittuale, le unicità e le esigenze espresse a livello individuale, l’influenza dell’ambiente locale e l’appartenenza generalizzata a un mondo globale.

    • Guido Di Fraia    Elisabetta Risi   

      Empiria

      Metodi e tecniche della ricerca sociale

      Un manuale completo per studenti universitari e professionisti interessati alla metodologia e alle tecniche di ricerca sociale, una delle tematiche più rilevanti in ambito sociologico.

      La trattazione affronta i problemi tipici della ricerca quantitativa e qualitativa attraverso una nuova chiave di studio e gestione della materia. In maniera schematica e graficamente accattivante viene offerto un repertorio complessivo dei metodi con cui condurre un’indagine empirica. A partire dalle domande di ricerca sono affrontate le diverse tecniche di rilevazione, fino alle prime elaborazioni e analisi dei dati illustrate con apparati infografici di immediata leggibilità.

      Il testo integra i concetti teorici con numerosi esempi e casi applicativi, e costituisce quindi uno strumento didattico ideale per chi sta muovendo i primi passi nella ricerca sociale e di mercato.

    • Asterio Savelli   

      Sociologia del turismo

      La figura del turista, le sue motivazioni e i suoi comportamenti non appaiono oggi più riconducibili a un modello interpretativo stabile e univoco: la ricerca e la riflessione sociologica sono chiamate a riscoprire il turismo nella sua complessità storica, quale fenomeno che nasce e si differenzia secondo percorsi che riflettono le più ampie trasformazioni in atto nella società che lo genera.

      Questo volume intende offrire quadri di riferimento teorico e metodi di analisi sociologica per interpretare la nascita e la diffusione del fenomeno turistico, evidenziando le condizioni e le forze che ne determinano il mutamento nelle varie fasi storiche, in particolare nella nostra epoca di transizione.

      Nel testo sono descritti i caratteri del viaggio, momento nel quale si definiscono e si trasformano le personalità individuali e i rapporti sociali, si realizzano l’incontro e lo scambio tra soggetti e gruppi diversamente qualificati. Vengono poi analizzate la nascita e l’evoluzione del turismo moderno con riferimento ai più ampi sistemi di rapporto che legano gli individui, gli strati sociali e la società nel suo complesso. L’evoluzione delle teorie interpretative viene ripercorsa fino ai più recenti contributi che studiano il nuovo rapporto tra tempo di lavoro e tempo libero, le figure sociali emergenti e i significati dei loro comportamenti. Conclude il lavoro una rassegna delle esperienze di ricerca e di elaborazione teorica compiute dalla sociologia del turismo in Italia.