Autore: Andrea De Benedittis

5 risultati trovati - pagina 1 di 1

    • Andrea De Benedittis    Hun-tae Kim   

      I caratteri cinesi nella lingua coreana

      Il lessico della lingua coreana si fonda in gran parte su termini di origine cinese: la conoscenza dei caratteri cinesi è quindi un requisito indispensabile per raggiungere una piena padronanza del coreano e dedicarsi più consapevolmente all’apprendimento della cultura delle due Coree. Dopo aver introdotto le nozioni di base relative ai caratteri cinesi e al loro uso nella lingua coreana, il manuale offre una esaustiva selezione di 390 caratteri cinesi in uso nella lingua coreana, scelti all’interno dei primi tre livelli dell’Esame Nazionale per la conoscenza dei caratteri cinesi. I diversi caratteri sono presentati in singole schede, raggruppate in quindici unità tematiche. Ciascuna scheda è corredata di caselle che consentono di allenarsi nella scrittura di ogni singolo carattere. Le unità sono integrate da appositi esercizi per ripassare e mettere in pratica le nozioni teoriche apprese nelle varie sezioni. Rivolto a tutti coloro che desiderino migliorare le proprie competenze lessicali del coreano, il volume è consigliato in particolare a chi abbia almeno una conoscenza elementare della sua grammatica.

    • Andrea De Benedittis   

      Introduzione alla cultura coreana

      Aspetti linguistici, storici e religiosi del Paese del Calmo Mattino

      Questo volume illustra gli aspetti fondamentali della cultura della Corea, oggetto di sempre maggiore interesse da parte del mondo occidentale. Corredato di un apparato iconografico di illustrazioni, mappe e schemi che rendono più vivace e intuitiva la trattazione, il testo si articola in cinque sezioni principali che descrivono aspetti specifici della civiltà coreana: la lingua e la scrittura, la geografia del Paese, le origini del popolo coreano, la storia e le religioni della Corea. Il manuale fornisce una chiave di lettura della cultura coreana nel suo complesso, lasciando che i coreani raccontino direttamente se stessi; i contenuti del volume si basano pertanto principalmente su fonti locali. Nel testo e nelle mappe i personaggi storici, i toponimi e i termini tecnici sono accompagnati dalla trascrizione in alfabeto coreano. Il volume si rivolge non solo agli studenti universitari di lingua e cultura coreana, ma a chiunque sia interessato a conoscere la storia e la civiltà dell’Asia Orientale.

    • Monica Ruocco    Andrea De Benedittis   

      Introduzione alla scrittura araba

      Questo volume fornisce le basi per intraprendere lo studio della lingua araba. Fondato su una solida impostazione scientifica e una consolidata esperienza di insegnamento, il testo introduce al sistema di scrittura della lingua araba attraverso una grafica accattivante che ne facilita l’assimilazione dell’alfabeto. Dopo una sezione introduttiva sulle caratteristiche peculiari della scrittura araba, il testo si articola in diverse sezioni, che consentono passo dopo passo di imparare l’alfabeto arabo e alcune elementari regole ortografiche e grammaticali della lingua. Ogni grafema è presentato all’interno di singole schede corredate di vari esercizi di scrittura. I file audio Mp3 consentono di apprendere la corretta pronuncia delle parole presenti nelle unità. Oltre che agli studenti universitari il volume si rivolge a chiunque voglia avvicinarsi, anche da autodidatta, allo studio dell’arabo con un metodo di apprendimento rapido e divertente.

    • Carolina Negri    Andrea De Benedittis   

      Introduzione alla scrittura giapponese

      Basato su una solida impostazione scientifica e una consolidata esperienza di insegnamento, questo volume presenta il sistema di scrittura della lingua giapponese attraverso una grafica accattivante che ne agevola l’assimilazione. Il testo si rivolge, oltre che agli studenti universitari, a chiunque voglia avvicinarsi, anche da autodidatta, allo studio di questa lingua attraverso un metodo di apprendimento rapido e divertente. Dopo una sezione introduttiva sulle caratteristiche peculiari della scrittura giapponese e alcuni consigli sull’utilizzo del manuale, il testo si articola in due parti dedicate allo hiragana e al katakana, punto di partenza fondamentale per iniziare a leggere, scrivere e parlare in giapponese. Nel testo ogni carattere è presentato all’interno di schede corredate di caselle per svolgere i vari esercizi di scrittura. A fine volume varie sezioni di ripasso permettono di rivedere e assimilare tutti i contenuti presentati.

    • Tiziana Lioi    Andrea De Benedittis   

      Introduzione alla scrittura cinese

      Questo volume introduce allo studio dei radicali della lingua cinese e presenta i primi 349 caratteri di base, corrispondenti ai primi due livelli dell’esame di competenza linguistica HSK. Dopo una sezione introduttiva sulle caratteristiche peculiari della scrittura cinese, il testo si articola in due parti: la prima è dedicata ai radicali, divisi in quattro unità tematiche per favorirne la memorizzazione, mentre la seconda parte presenta i 349 caratteri dei livelli 1 e 2 dell’HSK. Ogni carattere è descritto in una scheda che ne illustra la pronuncia, il significato, la variante non semplificata, il radicale, l’ordine di scrittura e il numero di tratti. A ciascun carattere sono poi associate due parole o sintagmi con la relativa fraseologia che ne esemplifica l’uso. Corredano il testo note a margine sull’origine dei caratteri, sulle regole che ne guidano la scrittura, sull’uso nella lingua cinese moderna e su eventuali curiosità o particolarità. I caratteri sono raggruppati all’interno di dieci unità didattiche divise in base al numero dei tratti che li compongono, corredate di esercizi per la memorizzazione e il ripasso. Il volume si rivolge a chiunque intraprenda lo studio del cinese e voglia imparare in modo sistematico i caratteri e il funzionamento dei radicali al loro interno, ma anche a coloro che sono interessati ad avvicinarsi alla lingua e alla cultura cinese attraverso l’apprendimento delle regole di scrittura dei caratteri.