Autore: Elisa Wiley Harrison

4 risultati trovati - pagina 1 di 1

    • Paola Gherardelli    Elisa Wiley Harrison    John Taylor   

      Setting Sail

      English for the Nautical World

      Setting Sail è un testo agile e completo che sviluppa in un’ottica interdisciplinare le competenze comunicative della microlingua del settore.

      Practice Makes Perfect propone attività finalizzate allo sviluppo di capacità organizzative e progettuali, con compiti di realtà.

      • La rubrica Interesting Facts presenta fatti curiosi relativi al mondo della nautica.

      Expand Your Vocabulary riprende il lessico specifico del settore e fornisce attività per il ripasso e il rinforzo organizzate su due livelli di difficoltà.

      Language in Action presenta il riepilogo delle principali strutture grammaticali della lingua inglese e una serie di esercizi di consolidamento.

      Easy Review presenta con carattere ad alta leggibilità semplici mappe riassuntive da completare, utili per il ripasso e per la didattica inclusiva.

      • Cinque attività per la preparazione alla prova Invalsi (livelli B1 e B2 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue).

    • Paola Gherardelli    Elisa Wiley Harrison   

      In Style

      English for the Fashion World

      Le listening activities propongono una serie di situazioni mirate a sviluppare la comprensione del linguaggio della moda in contesti diversi, con i relativi esercizi, mentre le sezioni Go Online mirano a stimolare l’approfondimento degli argomenti delle varie unità con l’analisi e la valutazione di materiali disponibili in rete. Gli Interesting Facts propongono una serie di fatti curiosi o interessanti relativi al mondo e alla storia della moda. Completa ogni unità un’attività (Practice makes Perfect) mirata allo sviluppo di capacità di comprensione, organizzative e progettuali. Nelle 15 schede esplicative (Skills) vengono presentate attività per lo sviluppo di abilità utili sia nel corso degli studi che nel futuro lavoro. Vi sono inoltre, alla fine di ogni unità, schede per la revisione grammaticale (Working on grammar) con relativi esercizi. La sezione grammaticale, posta alla fine del volume, presenta le tavole riepilogative delle più importanti strutture della lingua inglese con rimandi alle varie unità. Completa il volume una sezione dedicata alla civiltà, nella quale vengono presentati argomenti relativi alla letteratura, alla storia, all’arte e al costume sempre in relazione al mondo della moda.
    • Paola Gherardelli    Elisa Wiley Harrison   

      On the Seas

      Technical English for the Nautical World

      Suddiviso in 15 unità didattiche, il volume si propone di far raggiungere agli studenti la padronanza della lingua inglese nel settore specifico della nautica con una particolare attenzione allo sviluppo di conoscenze, abilità e competenze. In quest’ottica tutti i testi sono stati tratti da materiali attuali, inglesi o americani.
      Un ampio repertorio di esercizi permette di sviluppare le varie abilità linguistiche (reading, writing, listening, speaking). Tali esercizi sono strutturati in modo organico, tale cioè da favorire l’apprendimento e il riutilizzo del vocabolario e del lessico in contesti diversi.
      Ampio spazio è stato dato ad attività tipo problem solving, in cui gli studenti sono chiamati a risolvere problemi simili a quelli che affronteranno nella realtà lavorativa, traduzione di brevi testi tecnici, riassunti, presentazioni, email. Le listening activities sono articolate in due brevi dialoghi di diversa difficoltà – elementare il primo, più complesso il secondo – con i relativi esercizi. Le sezioni Go Online sono mirate a stimolare l’approfondimento degli argomenti delle varie unità e all’analisi e valutazione di materiali disponibili in rete. Gli Interesting Facts propongono una serie di fatti curiosi o interessanti relativi al mondo della nautica. Completa ogni unità un’attività (Develop your Competency) mirata allo sviluppo di capacità di comprensione, organizzative e progettuali.
      Nelle 11 schede esplicative (Skills) vengono presentate attività per lo sviluppo di abilità utili sia nel corso degli studi che nel futuro lavoro. Vi sono inoltre 3 schede per la revisione grammaticale (Grammar Check) con relativi esercizi. La sezione grammaticale, posta alla fine del volume, presenta le tavole riepilogative delle più importanti strutture della lingua inglese con rimandi alle varie unità.
    • Paola Gherardelli    Elisa Wiley Harrison   

      New In Design

      Technical English for Graphic Design and Advertising

      Il testo propone un percorso interdisciplinare che coinvolge sia l’insegnamento della lingua inglese sia quello delle materie tecniche di indirizzo. Si compone di 16 unità (di cui due online), ciascuna suddivisa in quattro sezioni (reading, writing, listening, speaking) con le relative esercitazioni. All’inizio di ogni unità viene proposta un’attività pratica (Hands on activity) molto simile a quelle che i ragazzi dovranno svolgere in futuro nel mondo del lavoro. Alcune letture sono corredate di box dedicati (Go online!) e curiosità (Cool facts). La nuova edizione si presenta completamente rinnovata nell’aspetto grafico e ampiamente nel testo, con nuove letture aggiornate e con attività mirate allo sviluppo delle capacità pratiche. Due nuove unità propongono argomenti di attualità: Graphics in the Books and Magazines, che tratta dell’evoluzione dell’editoria dal prodotto cartaceo al formato elettronico, e Online Design, in cui si parla di nuove tecnologie come siti web, social network, iPad, dal punto di vista della grafica. Sono proposte sezioni dedicate alla civiltà, per abituare ai collegamenti interdisciplinari in vista della preparazione dell’esame di Stato.