Soggetto: marketing

134 risultati trovati - pagina 1 di 14

    • Vincenzo Russo    Giorgio Gabrielli   

      Neuroselling

      Il contributo delle neuroscienze alle tecniche di vendita

      In un contesto fortemente competitivo, in cui la relazione commerciale è un elemento critico, sapere quali soluzioni e comportamenti sono più funzionali per il successo della vendita diventa strategico.

      Dall’inizio degli anni Duemila, lo sviluppo di potenti strumenti di indagine sul cervello e le neuroscienze hanno reso possibile scoprirli: oggi, infatti, sappiamo come vengono prese le decisioni e, di conseguenza, possiamo applicare queste fondamentali conoscenze alle relazioni commerciali.

      Con il neuroselling – quella disciplina che considera centrali, nei processi di vendita, le funzioni del cervello e il rapporto della mente umana con emozioni e scelte – tutti i venditori potranno diventare dunque più efficaci ed efficienti, aumentando le vendite e mandando in soffitta conoscenze obsolete che non servono più a nulla.

    • Aldo Bolognini Cobianchi   

      Comunicare la sostenibilità

      Oltre il Greenwashing

      La sostenibilità non è definita da una legge. Ma è un nuovo paradigma che si sta sempre più affermando grazie alla sensibilità di tante persone. Un nuovo pensiero che coinvolge il nostro modo di agire, vivere, produrre e consumare.

      Senza sostenibilità ambientale e sociale il pianeta rischia di collassare e le aziende, a breve, rischiano di non essere competitive sul mercato se non ne adottano i canoni. Fondamentale per la sostenibilità è come viene comunicata: farlo male o in modo scorretto significa fare Greenwashing e quindi esporsi a un danno reputazionale che può essere irrimediabile.

      Questo libro spiega che cos’è la sostenibilità, come va raccontata, quali sono le norme italiane e le numerose leggi internazionali che implicano la sostenibilità. E lo fa analizzando casi pratici, attraverso le testimonianze di chi la applica in azienda e la comunica; e con 100 domande e risposte chiave per capire che cosa va fatto per rispondere ai criteri ESG (ambientali, sociali, organizzativi) che ogni organizzazione deve rispettare per stare sul mercato. Il volume analizza inoltre i criteri della nuova parte non finanziaria (obbligatoria) dei bilanci e i 17 obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU per uno sviluppo sostenibile.