Autore: Lisa Badocco

2 risultati trovati - pagina 1 di 1

    • Lisa Badocco   

      Dire, fare, tradurre

      Terminologie tecniche per la mediazione linguistica. Inglese-italiano

      Questo volume costituisce una guida agile e pratica al lessico di base per le traduzioni specializzate che costituiscono la stragrande maggioranza dell’attività traduttiva dall’inglese all’italiano.

      Il testo si articola in quattro parti che sostanzialmente corrispondono ai quattro settori principali in cui si possono raggruppare le terminologie tecniche: il settore politico-istituzionale, il settore economico, il settore scientifico, il settore tecnico. Ogni settore è introdotto da un breve testo esemplificativo da cui vengono estrapolati, spiegati e contestualizzati (nei diversi argomenti) i vari vocaboli che costituiscono il linguaggio settoriale di quell’ambito specialistico.

      A fine volume un ampio indice analitico (inglese-italiano e italiano-inglese) raccoglie in ordine alfabetico tutti i termini citati nel libro.

      Il testo è adottabile presso i corsi di Terminologie tecniche attivi presso le scuole di traduzione, ma dato il taglio pratico e la facilità di consultazione per aree tematiche è uno strumento utile anche per gli interpreti e traduttori professionisti.

    • Lisa Badocco   

      Let’s Tweet English

      La grammatica inglese... in tasca

      Se dico vado a scuola devo tradurre I go to school. Ma se dico vado alla scuola serale devo dire I go to evening school o to the evening school? Quando si devono mettere o tralasciare gli articoli? Se dico la gamba di Paolo è rotta devo tradurre: Paul’s leg is broken. Se dico la gamba della sedia è rotta cosa devo dire? The chair’s leg? The chair leg? The leg of the chair? E perché? Come e quando si usa il genitivo sassone? A questi e molti altri interrogativi si trovano chiare ed essenziali risposte in Let’s Tweet English, un prezioso promemoria grammaticale che stimola a capire, memorizzare e superare i più tipici e frequenti trabocchetti della lingua inglese. Il volume è articolato in quattro parti. Le prime due comprendono una sintetica grammatica generale ordinata in base alle parti del discorso: 1. Tweet presenta gli aspetti fondamentali della grammatica seguendo uno schema facile e immediato, suddiviso in quesito, regola, esempi; 2. Expand offre un approfondimento e una descrizione più dettagliata delle stesse regole prima spiegate in pillole. Le altre due parti sono dedicate a evitare gli errori più comuni, ricorrenti in particolare tra i madrelingua italiani: 3. The Art of Translation introduce i concetti basilari della traduzione dall’inglese all’italiano e viceversa; 4. More Tips and Tricks rivela le curiosità nascoste della lingua e i piccoli trucchi per assimilare le regole essenziali di morfologia e sintassi e per acquisire familiarità e disinvoltura con l’inglese parlato e scritto.