Autore: Gabriella Bernardini

3 risultati trovati - pagina 1 di 1

    • Gabriella Bernardini   

      New A Helping Hand

      English for Social Services

      Il testo segue un percorso interdisciplinare che coinvolge l’insegnamento della microlingua relativa ai servizi socio-sanitari, prendendo spunto dalle materie proprie dell’indirizzo di studi. Il volume esplora i campi più comuni in cui i servizi socio-sanitari svolgono la loro attività, cioè il volontariato, l’infanzia, l’adolescenza e la terza età, ma prende anche in esame campi particolari come la cultura medico-sanitaria, il diritto e la legislazione socio-sanitaria, la comunicazione interpersonale.
      Ognuna delle 16 unità comprende un dialogo iniziale, due letture di indirizzo e un approfondimento di cultura generale. Le diverse abilità linguistiche (reading, writing, listening, speaking) sono testate in ogni unità tramite un numero rilevante di esercizi che permettono l’acquisizione di un vocabolario specializzato e il rinforzo delle strutture morfologiche e sintattiche. Il testo è completato da una sezione grammaticale ampia e corredata di esercizi e tavole riepilogative delle strutture proposte. Un ulteriore strumento didattico è rappresentato dalla sezione di produzione propria, alla fine di ogni unità, utilizzabile dall’insegnante in un’ampia gamma di situazioni, anche per testare l’acquisizione del vocabolario.
    • Gabriella Bernardini    Maria Antonietta Vidori    Giuseppe De Benedittis   

      New Mechanical Topics

      A Linguistic Tour through and around Mechanical Engineering

      Il testo è stato completamente rivisto e adeguato alle indicazioni delle recenti linee-guida ministeriali. Offre allo studente, con criteri di interdisciplinarità, un panorama di argomenti inerenti a: meccanica, meccatronica ed energia. È diviso in 14 unità con un originale filo conduttore costituito da una giornalista che incontra ingegneri e tecnici meccanici di 14 aziende ubicate in diverse città del Regno Unito. In questo modo gli studenti incontrano diverse realtà produttive e acquistano familiarità con la relativa terminologia. Il testo contiene letture tecniche, interviste, conversazioni telefoniche o report della giornalista (registrate nel CD-Audio), flash culturali relativi alle località visitate. Le letture tecniche, curate anche nei materiali illustrativi autentici, studiati per stimolare commenti, sono seguite da esercizi di approfondimento lessicale, semantico, fonetico e grammaticale. In vista dell’esame di maturità, per un approccio interdisciplinare (in accordo con il CLIL), sono presentati lineamenti di letteratura e di storia inglese del XIX e del XX secolo e testi letterari originali, corredati di esercizi, con tavole cronologiche storico-letterarie. La nuova sezione Technical Spotlight contiene testi, specimen ed esercizi relativi ai temi di sicurezza, manutenzione e certificazioni.
    • Gabriella Bernardini   

      New Papers from Life

      English for Social Studies with an approach to Literature

      Il volume affronta l’inglese degli studi sociali e delle scienze umane dedicando un modulo a ciascuna fase della vita umana: prima infanzia, età puerile, adolescenza, gioventù, età matura, terza età e vecchiaia (le “sette età dell’uomo” di Shakespeare).
      L’ultimo modulo esplora i movimenti letterari. In una prima fase, in modo facile e stimolante spazia dal periodo anglo sassone all’età augustea in modo da favorire un approccio graduale degli studenti allo studio della letteratura. In una seconda fase approfondisce l’Ottocento e il Novecento al fine di permettere i necessari collegamenti con le altre materie curricolari delle classi 4 e 5. Alcune tavole sinottiche chiariscono il panorama letterario e il background storico delle epoche precedenti. Ogni unità propone due letture specifiche (brani letterari nell’ultimo modulo) tratte da documenti autentici o da siti Internet e opportunamente adattate alle competenze linguistiche e curricolari degli studenti, seguite da un’ampia proposta di esercizi di comprensione, di lingua e di vocabolario. La sezione di ascolto e quella di produzione propria sono utilizzabili in modo diversificato: l’ascolto è finalizzato al miglioramento della comprensione orale mentre la sezione di produzione propria mira guidare lo studente a mettere in pratica le nozioni e il vocabolario appreso. Ogni unità sviluppa in modo sistematico sia il lessico sia le abilità di comprensione scritte e orali.