Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il manuale del videomaker

Il manuale del videomaker
titolo Il manuale del videomaker
sottotitolo Smart guide al mondo dell'audiovisivo
autore
argomenti Manualistica tecnica Tecnologie audio e video
formato Libro - Brossura
dimensioni 17x24
pagine 192
pubblicazione 02/2021
edizione 1ª edizione
ISBN 9788836000012
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 29,90

< Condividi >

Come realizzare un video efficace? Come scegliere la giusta inquadratura? Come mettere per iscritto un'idea creativa? Un viaggio dietro le quinte del videomaking, dall'idea alla realizzazione, per non avere più alcun dubbio. Questo libro è una guida al mondo del videomaking rivolta sia ai professionisti, sia a chi si approccia al campo dell'audiovisivo per la prima volta. Ricco di spunti, consigli e suggerimenti pratici, facile da consultare, descrive in maniera organica i temi fondamentali della creazione di un video finora mai raccolti in uno stesso volume. Interamente a colori, il testo contiene numerosi grafici esplicativi che sintetizzano i temi trattati e immagini tratte da celebri film utilizzate come analisi delle varie tecniche di ripresa. La guida è pensata in particolare per gli studenti che affrontano corsi di regia, videomaking, fotografia, ma anche per youtuber, instagrammer, influencer e chiunque voglia padroneggiare i processi creativi e tecnici che guidano e strutturano la produzione di un audiovisivo, dalla sua ideazione alla sua esecuzione, con suggerimenti secondo l'esperienza maturata sul campo dall'autore stesso.

Indice testuale

Grammatica dell'immagine - Scrittura - Tecniche di ripresa - Pre produzione e produzione - La fotografia cinematografica - Post produzione - La ripresa sonora - Consigli al giovane videomaker - Esercitazioni.

Biografia dell'autore

Stefano Poletti, attivo nell'ambito della TV e del multimediale, ha realizzato spot televisivi per Rai, Mediaset e Sky firmando la regia per importantissimi brand quali Barilla, Wolkswagen, Heineken, Microsoft. È docente presso la Naba per il corso "Teorie e tecniche del linguaggio audiovisivo" e tiene svariati workshop in altre università (SAE, Marangoni, Centro Sperimentale di Cinematografia, IULM).

Pinterest