Il tuo browser non supporta JavaScript!

Modus Navigandi

Modus Navigandi
titolo Modus Navigandi
sottotitolo Per una pedagogia nel mare
autore
argomenti Scienze umane Saggistica
formato Libro - Copertina plasticata
dimensioni 13,5x21
pagine XXIV-208
pubblicazione 10/2018
ISBN 9788820386320
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 14,90

< Condividi >

 
Disponibile in altri formati:
Modus navigandi. Per una pedagogia del mare Epub
formato: Ebook | editore: Hoepli | anno: 2018 | pagine: 200
Anno: 2018
In mare le disabilità cessano di diventare un problema e si inseriscono a pieno titolo nelle differenze e nelle unicità di cui
€ 11,99
La spiaggia è un laboratorio di limiti e di confini en plein air; è il luogo dove al bambino è permesso spogliarsi dei suoi abiti cittadini (quelle odiose scarpe!); dove per chilometri non incontra ostacoli verticali; dove vive una orizzontalità non solo geografica, ma anche relazionale. Dove mischia il liquido al solido, ritrovando la stessa cultura anfibia che ci ha fondati, e che conserva nella memoria filogenetica un souvenir ancora forte. Il bambino incontra la spiaggia senza il minimo imbarazzo: la tocca, la mangia, la sfiora, la scava, la riempie, ci si veste. Volta le spalle alla terra, guarda il mare, ne è attratto come se quella distesa d’acqua fosse una potente calamita: entra ed esce, beve e vomita, costruisce con la sabbia forme di dialogo che il mare spegne o modifica, solo per ricominciare da capo a raccontare e a raccontarsi, ogni volta con una nuova storia. Ed è proprio in questo dialogo a tu per tu con il mare e con la natura che il bambino inventa la fragilità, l’effimero, la provvisorietà nelle forme dei fenomeni.

Indice testuale

Prefazione - Premessa - Introduzione - Nel mare - Ascolto nel mare - Hands-on sailing - La nave dei folli - La classe-barca - La pedagogia nel mare ha una sua storia - Ringraziamenti - Bibliografia.

Biografia dell'autore

Mauro Pandimiglio, laureato in Scienze Pedagogiche con una tesi sulla storia della Pedagogia del mare, ha insegnato 10 anni nelle scuole medie (1969-1979). Esperto velista, ha traversato quattro volte l’Atlantico e navigato a lungo in Polinesia e nei Caraibi. Ha fondato con Fabrizio Aphel il circolo Mal di Mare a Roma (1986) e la base velica di Pescia Romana (1995), dove apprendimento e crescita avvengono attraverso un approccio pedagogico marino innovativo e inclusivo. È uno dei fondatori dell’Unione Italiana Vela Solidale (2003), che ha presieduto per il primo quadriennio. È tra gli ideatori e organizzatori di Handy Cup (2001/2011), regata internazionale con l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e della Comunità europea. Ha fondato la Onlus Handy Cup nel 2004. Nel 2007 ha guidato una delegazione europea al Parlamento di Bruxelles per presentare il Manifesto Europeo della Vela Solidale a firma di un premio Nobel e di diversi ministri della nostra Repubblica. Ha scritto, con la prefazione del professor Giovanni Bollea, il volume Verso il largo, (Rai-ERI, 2010). Sta cercando di costituire una fattoria didattica, a pochi metri dal mare, dove coltivare piante officinali e l’arte del navigare per migranti minori non accompagnati. È nato a Roma, dove vive tuttora, e ha due figlie.
Eventi collegati a Modus Navigandi
MODUS NAVIGANDI
Fieramilanocity, il 09.03.2019alle ore 17.00, Milano
MODUS NAVIGANDI
Libreria del Mare, il 30.01.2019alle ore 18.00, Via Cala 50, Palermo
MODUS NAVIGANDI
Il Mare Libreria Internazionale, il 17.01.2019alle ore 18.00, Via del Vantaggio 19, Roma
MODUS NAVIGANDI
Libreria Hoepli, il 27.11.2018alle ore 18.00, via Ulrico Hoepli 5, Milano

Pinterest