Il tuo browser non supporta JavaScript!

La storia del jazz

La storia del jazz
titolo La storia del jazz
autori , ,
argomenti Scienze umane Musica
formato Libro - Brossura
dimensioni 18x23,5
pagine XIV-594
pubblicazione 10/2020
edizione 1ª edizione
ISBN 9788820390457
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 29,90

< Condividi >

 
Disponibile in altri formati:
La storia del jazz Epub
formato: Ebook | editore: Hoepli | anno: 2020 | pagine: 512
Anno: 2020
La storia del jazz, con prefazione di Pupi Avati, racconta oltre un secolo di musica, dalle “radici” fino alla contemporaneità
€ 24,99
Oltre un secolo di musica jazz. È la musica di Parker, Davis e Coltrane, raccontata dalle "radici" alla contemporaneità. In questa storia, il jazz è ritratto nella sua complessità globale. La principale novità sta nell'affiancare in modo organico USA, Europa e Italia, mostrando come il linguaggio jazzistico, nato in Nordamerica, si sia radicato e modificato nel Nuovo e Vecchio Continente e nel mondo. Una sezione del testo (Skies Of Europe), infatti, è interamente dedicata alle scene del jazz europeo. Altra caratteristica è il taglio divulgativo della narrazione, dove informazione, analisi, riferimenti storico-sociali, tendenze vengono proposti in capitoli godibili sia da neofiti che da appassionati competenti. La storia del jazz è composta da 11 sezioni, corredate di box (con schede tecniche sul linguaggio musicale), discografia (oltre 300 album) e cronologia. Le ultime cinque sezioni sono dedicate al jazz dagli anni Sessanta ad oggi, un periodo contrassegnato da jazz rock, terzomondismo, revival e nuove avanguardie. Un'opera che parla del linguaggio nato nelle città, da New York a Parigi; dei luoghi dove ha costruito la sua storia, dal Birdland al Music Inn; di donne e uomini, solisti, compositori, arrangiatori, cantanti - da Louis Armstrong a Massimo Urbani, da Duke Ellington a Jan Garbarek, da Mary Lou Williams a Gil Evans, da Billie Holiday a Cécile McLorin Salvant. Centinaia di immagini selezionate dagli autori illustrano la "storia" nell'app di realtà aumentata.

Indice testuale

Radici, nascita e ruggenti anni Venti - Grandi protagonisti forgiano stili e linguaggio - La scena sonora tra la crisi del 1929 e i primi anni Trenta - La swing era - I grandi rivolgimenti - Semi e frutti di un continuo rinnovamento - Dalla spiritualità di Coltrane alla prospettiva "totale" del Sessantotto - Il vecchio continente alla ricerca di identità - Il jazz metropolitano della M-base incontra l'hip-hop - Verso la fine del millennio, tra avanguardie e manierismi - Il jazz "mette in contatto e fa dialogare le culture" (UNESCO).

Biografia degli autori

Luigi Onori critico musicale, collaboratore de "il Manifesto", insegna al conservatorio di Frosinone e al Saint Louis College of Music di Roma. Riccardo Brazzale, musicista, docente, promoter, è direttore della Lydian Sound Orchestra e di "Vicenza Jazz". Maurizio Franco, musicologo, è docente ai Civici Corsi di Jazz di Milano e nei conservatori di Parma e Como.
Eventi collegati a La storia del jazz
LA STORIA DEL JAZZ
Libreria Palomar, il 09.10.2020alle ore 19.00, Piazza Dante Alighieri 18, Grosseto
LA STORIA DEL JAZZ
Onix Jazz Club | Casa Cava, il 09.10.2020alle ore 19.00, Via S. Pietro Barisano 47, Matera
LA STORIA DEL JAZZ
Combo, Sala Atlas , il 09.10.2020alle ore 18.00, Corso Regina Margherita 128, Torino

Pinterest