Il tuo browser non supporta JavaScript!

Strategia digitale

Strategia digitale
titolo Strategia digitale
sottotitolo Comunicare in modo efficace su internet e i social media
autori ,
curatore
argomenti Economia & Business Digital Marketing
collana Digital Marketing Pro
formato Libro - Copertina plasticata
dimensioni 15,5x23
pagine XXXII-208
pubblicazione 07/2016
edizione 2ª edizione
ISBN 9788820375072
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 24,90

< Condividi >

 
Disponibile in altri formati:
Strategia digitale. Comunicare in modo efficace su internet e i social media Epub
formato: Ebook | editore: Hoepli | anno: 2016 | pagine: 240
Anno: 2016
Nei due anni trascorsi dalla pubblicazione della prima edizione di Strategia digitale sono successe molte cose
€ 16,99
Nei due anni trascorsi dalla pubblicazione della prima edizione di Strategia digitale sono successe molte cose. L’agenda del mondo è cambiata, si sono imposte nuove abitudini di consumo, i social hanno modificato i loro modelli di business. Su tutto questo è importante fare un punto. Perché sono sempre più lontani i giorni in cui potevamo dire, semplicemente: Apriamo una pagina Facebook, o Chiamiamo l’esperto di SEO. Questa seconda edizione è arricchita e aggiornata, alla luce appunto di un nuovo quadro di riferimento. La definizione digitale è sempre più superflua, perché la comunicazione e il marketing devono muoversi in un universo multicanale, ma è ancora necessario fornire gli strumenti per la costruzione della presenza del brand che sappiano essere un’efficace messa a terra di tutte le teorie: ed ecco che ritorniamo alla necessità di un approccio organico e competente sul digitale. In virtù di questo nuovo angolo di visione, sono stati aggiornati anche gli esempi, le risorse consigliate e i casi analizzati. Il manuale illustra come creare una strategia digitale sia dal punto di vista dell’azienda sia da quello dell’agenzia, attraverso casi di successo e simulazioni, esempi, idee, check list. I meno esperti troveranno una guida che spiega, attraverso una metodologia facile da comprendere e da seguire, come progettare e realizzare le attività di comunicazione digitale pianificandole strategicamente. Chi già lavora nel settore trarrà dalla lettura molti spunti su come applicare una logica di pensiero strategico per rendere più efficiente ed efficace il processo di sviluppo di un progetto digitale.

Indice testuale

Prefazione (e non solo) - Come ci ha cambiato il digitale - Ha senso parlare di marketing digitale? - La comunicazione digitale per fare business - Strategia: che cos’è, perché serve - Come sviluppare una strategia digitale - I limiti da superare - Perché dovremmo avere successo? - Il metodo BOA2RD -Parliamo di influencer - Un esempio di strategia digitale - Mettere in opera la strategia. Conclusioni - Postfazione di Paolo Iabichino

Biografia degli autori

Giuliana Laurita, digital strategist, docente di web e social media, coordinatrice del Master in Social Media and Digital PR presso IED, Milano, autrice, insieme a Roberto Venturini, di Strategia digitale (Hoepli 2014). Dal 1997 al 2009 con Inferentia (ora Fullsix), ha portato in rete alcune importanti aziende italiane, tra cui Barilla, Alfa Romeo e Corriere della Sera. Nel 2007 ha creato il primo osservatorio italiano sui social media. Nel 2010 ha fondato The Talking Village (tra i progetti, i pluripremiati Nesquik, Huggies, P&G). Oggi si occupa di consulenza, formazione e ricerca sui temi del digitale. Svolge attività di formazione e divulgazione presso diversi atenei (Udine, Politecnico, Bocconi). Come attività volontaristica, parla di educazione al digitale con ragazzi e genitori presso le scuole medie di Milano. Scrive sul blog giulianalaurita.com, https://it.linkedin.com/in/giulianalaurita, https://twitter.com/forbiceverde
Roberto Venturini, digital planner in Digital PR/Hill+Knowlton, blogger, è stato tra i pionieri dell’Internet Marketing in Italia. Dopo una lunga esperienza nel mondo della pubblicità, in Saatchi & Saatchi e poi in BBDO Italy, ha iniziato a occuparsi di Internet nel 1996. È stato partner di Commstrategy, Digital Manager per McCann Interactive, Digital Planner per Leo Burnett. Come consulente ha lavorato su progetti digitali per le Olimpiadi Invernali di Torino, il Teatro alla Scala di Milano e molte aziende nazionali e multinazionali. Giornalista e formatore, è stato docente presso vari istituti di formazione, come l’International University of Barcelona, IED, Sole 24 Ore formazione, Scuola Superiore G. Reiss Romoli. In qualità di giornalista è stato tra i membri storici di Web Marketing Tools, prima rivista dedicata all’online marketing in Italia, e un collaboratore di la Repubblica, Panorama, ADV, Media Key, TechEconomy. Ha scritto Relazioni pubbliche digitali (Egea 2015) e, insieme a Giuliana Laurita, la prima edizione di Strategia digitale (Hoepli 2014).

Pinterest