Il tuo browser non supporta JavaScript!

Di chi possiamo fidarci?

Di chi possiamo fidarci?
titolo Di chi possiamo fidarci?
sottotitolo Come la tecnologia ci ha uniti e perché potrebbe dividerci
autore
argomenti Economia & Business Business & Technology
formato Libro - Rilegato con sovracopertina plasticata
dimensioni 14x21,5
pagine VIII-328
pubblicazione 10/2017
ISBN 9788820381967
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 22,90

< Condividi >

 
Disponibile in altri formati:
Di chi possiamo fidarci?. Come la tecnologia ci ha uniti e perché potrebbe dividerci Epub
formato: Ebook | editore: Hoepli | anno: 2017 | pagine: 336
Anno: 2017
Dal governo alle aziende, dalle banche ai media, la fiducia nelle istituzioni non era mai stata così scarsa
€ 15,99
Dal governo alle aziende, dalle banche ai media, la fiducia nelle istituzioni non era mai stata così scarsa. Eppure quella in cui viviamo non è l’era della sfiducia: è l’esatto opposto. In questo libro rivoluzionario, l’esperta di fiducia Rachel Botsman rivela che siamo di fronte a una delle trasformazioni sociali più profonde nella storia dell’umanità, e che avrà conseguenze importanti per tutti noi. Sta emergendo un nuovo ordine mondiale: abbiamo perso la fede nella classe dirigente e nei leader, ma milioni di persone prestano le loro case a perfetti sconosciuti, scambiano valute digitali online e scoprono di potersi fidare di un robot. Con esempi che spaziano dai mercanti del Maghreb nell’XI secolo agli spacciatori di droga sulla darknet, l’opera mostra che la fiducia non è più di natura locale o istituzionale ma, grazie alla tecnologia, è diventata una ‘fiducia distribuita’ che rappresenta al contempo un pericolo e una straordinaria opportunità. Se vogliamo volgere a nostro favore questo mutamento epocale, dobbiamo comprendere i meccanismi con cui la fiducia si costruisce, si gestisce, si perde e si ritrova nell’era digitale. Nel primo libro che racconta questo nuovo mondo, Botsman traccia una mappa dettagliata dei territori inesplorati e rivela cosa c’è in serbo per l’umanità.

Indice testuale

Introduzione - Atti di fede - Perdere la fiducia - Una strana familiarità - Chi si assume la responsabilità? - "Ma dava l'idea di una persona onesta!" - La reputazione è tutto, anche sulla darknet - Quanti punti accumulerebbe la vostra vita? - Perché ci fidiamo dei robot - La blockchain, parte prima: la corsa all'oro digitale - La blockchain, parte seconda: la macchina della verità - Conclusioni.

Biografia dell'autore

Rachel Botsman è un’esperta di fama mondiale sull’inedita e destabilizzante convergenza tra fiducia e tecnologia. Autrice e speaker pluripremiata docente all’università di Oxford, ha scritto su testate come il New York Times, la Harvard Business Review, il Wall Street Journal, l’Economist e Wired. È apparsa su NPR, CNN e BBC e presenterà sulla PBS una serie di documentari per la serie ‘First Civilizations’ sulla storia del commercio. I TED Talk di Rachel sono stati visti 3,5 milioni di volte. Monocle l’ha eletta tra i primi venti conferenzieri del mondo. È apparsa nelle classifiche delle ‘Persone più creative del business’ (Fast Company), dei ‘Giovani leader globali’ (Forum economico mondiale) e ha ricevuto il Breakthrough Idea Award (Thinkers 50) per ‘un’idea radicale che potrebbe cambiare per sempre il nostro modo di pensare al business’. Ha lavorato in tutti i continenti (tranne l’Antartide!) e vive tra Londra e Sydney, dove ha un marito e due figli.
Articoli che parlano di Di chi possiamo fidarci?:
Eventi collegati a Di chi possiamo fidarci?
WOBI MILANO 2017
Mico Milano Congressi, il 07.11.2017alle ore 09.30, Milano

Pinterest