Il tuo browser non supporta JavaScript!

Progetto delle strutture in calcestruzzo armato

new
ed.
Progetto delle strutture in calcestruzzo armato
titolo Progetto delle strutture in calcestruzzo armato
sottotitolo Con l'Eurocodice 2 e le Norme Tecniche per le Costruzioni 2018
autori , , ,
argomenti Ingegneria Ingegneria civile
collana Ingegneria
formato Libro - Copertina plasticata
dimensioni 17x24
pagine XIV-464
pubblicazione 09/2019
edizione 2ª edizione
ISBN 9788820389291
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 49,90

< Condividi >

Il volume tratta la progettazione delle strutture in calcestruzzo armato alla luce dell’Eurocodice 2 e tiene conto delle più recenti evoluzioni sia nel campo dei materiali (calcestruzzo e acciaio) sia in quello della modellazione strutturale. Come è noto le Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC2018) sono fortemente ispirate agli Eurocodici; è perciò stato possibile trattare i vari argomenti tenendo di vista lo sviluppo sia della norma europea, sia della norma italiana. Il testo è corredato da numerosi esempi numerici utili per una corretta applicazione del metodo di verifica della sicurezza agli stati limite. Gli esempi, scelti fra quelli più ricorrenti nella pratica professionale, sono disponibili online e interessano sia il professionista, sia gli studenti di ingegneria e architettura.

Indice testuale

Criteri generali di progettazione strutturale - Materiali - Durabilità e copriferri - Analisi strutturale - Effetti del secondo ordine in presenza di carico assiale - Elementi e strutture precompresse - Stato limite ultimo per flessione semplice e composta - Stato limite ultimo per taglio e torsione - Punzonamento - Modelli tirante-puntone - Stati limite di esercizio - Dettagli costruttivi per le armature e gli elementi strutturali tipici degli edifici.

Biografia degli autori

Franco Angotti è professore emerito di Scienza delle Costruzioni dell’Università di Firenze. È Presidente della Commissione UNI/CIS/SC2 ‘Strutture di calcestruzzo’, membro della Commissione Norme Tecniche del CNR e del GL del CSLLPP per gli NDP nazionali degli Eurocodici, Vice Presidente e Segretario dell’AICAP.
Matteo Guiglia è Dottore di Ricerca in Ingegneria delle strutture e svolge attività di consulenza e progettazione strutturale a livello nazionale e internazionale. È Full Member del fib Task Group T2.1 Serviceability models della Fédération internationale du béton.
Piero Marro è professore emerito di Scienza delle Costruzioni del Politecnico di Torino. Affiliato al CEB, ha partecipato alla stesura del Model Code 1978 e Model Code 1990 e alla trasformazione dell’EC2 da norma provvisoria a definitiva. È ‘fib Life Member’ e socio corrispondente dell’Accademia delle Scienze di Torino.
Maurizio Orlando è professore associato di Tecnica delle Costruzioni alla Scuola di Ingegneria di Firenze. È Vicepresidente della Commissione UNI/ CIS/SC2 ‘Strutture di calcestruzzo’, membro del WG europeo CEN/TC250/ SC2/WG1/TG4 ‘Shear, Punching and Torsion’ e della Commissione strutture AICAP.

Allegati e weblink

Download: Angotti_Esempi.zip

Pinterest