• Opera

    • I (miei) poeti rock
      • Descrizione
      • Indice
      • Note biografiche
    • Vincenzo Costantino “cinaski”     

      I (miei) poeti rock

      Incontri tra delirio e realtà

      • Descrizione
      • Indice
      • Note biografiche

      Descrizione

      Rock è poesia quando si guarda allo specchio e ride, quando guarda la sua gente in preda alla disperazione e piange cantandola.

      Rock è tutto e il contrario di tutto. La voglia di raccontare divertendo e divertirsi raccontando.

      Oppure è niente. Quel niente in cui rientra tutto. Quel niente che fa tutto per non farti sentire un niente.

      Chi è Rock nella vita? Tutti. Tutti siamo protagonisti della nostra vita.

      C’è chi lo sa e chi lo ascolta. L’ascolto della vita, silenzioso, è la forma di condivisione più alta.

      Ecco cosa è il rock allora, ascolto e condivisione. Ascoltare tutto e condividere tutto.

      Questa è una lista di artisti diversi, da Bob Dylan a Jim Morrison, da Fabrizio De André a Tom Waits, che hanno saputo ascoltare la vita e l’hanno restituita a chi non la sentiva. Sono personali spacciatori di attimi; alcuni di vita tagliata bene, fine, in filigrana, altri di epica del quotidiano.

      Cinaski li incontra uno per uno, da Leonard Cohen a Jeff Buckley, da Franco Califano a Enzo Jannacci, rivivendoli e riscoprendo l’attimo in cui tra delirio realtà sono entrati nella sua vita, ma anche come potrebbero entrare nelle vite di tutti.

      Cinaski rivive quell’attimo, non per renderlo eterno ma per fermarlo, pagina dopo pagina, riascoltando le canzoni e i versi, nutrendoci di parole e restituendo tutta la poesia che ci hanno regalato. Perché Rock è anche restituzione.

      Indice

      HEARING, il rumore dell’assenza: David Bowie - Bob Dylan - Leonard Cohen - Jim Morrison - Jimi Hendrix - Jeff Buckley - Patti Smith. TASTE, il sapore dei giorni: Tom Waits - Shane MacGowan - Janis Joplin - Charles Bukowski - Nick Cave - Bruce Springsteen. TOUCH, il tocco dell’anima: Fabrizio De André - Piero Ciampi - Rino Gaetano - Gabriella Ferri - Franco Califano - Enzo Jannacci. SMELL, il profumo del coraggio: Kurt Cobain - Amy Winehouse - Joe Strummer - Serge Gainsbourg - Nick Drake - David Bowie. VIEW, occhi senza tempo: Peter Hammill - Lou Reed - Johnny Cash - William Burroughs - Joni Mitchell - Daniel Johnston.

      Note biografiche

      Vincenzo Costantino, in arte Cinaski, nasce a Milano nel novembre del 1964. Nel 1994 c’è l’incontro umano e letterario con Vinicio Capossela, da cui nasce un’amicizia duratura e sincera che sfocerà in un libro scritto a quattro mani: In clandestinità Mr Pall incontra Mr Mall (Feltrinelli 2009). Nel 2010 pubblica per Marcos y Marcos la sua prima raccolta poetica dal titolo Chi è senza peccato non ha un cazzo da raccontare, che riscuote un ottimo successo di vendite e conferma la particolarità dell’autore. A novembre del 2012 esce il suo primo disco di poesie musicate e canzoni seguito dai libri di poesie Nati per lasciar perdere (Marcos y Marcos 2015) e Il più bello di tutti (Marcos y Marcos 2019). Numerosissime sono le sue performance di letture musicate in giro per l’Italia con la complicità di diversi compagni come Francesco Arcuri, Mell Morcone, Raffaele Kohler e Folco Orselli, Paolo Rossi, Vinicio Capossela, Simone Cristicchi, Mannarino, Bobo Rondelli e tanti altri.

  • Formati libro

    • Brossura
      Dimensioni: 14 x 22
      Stampa: Colori
      Pagine: XIV-234
      ISBN: 9788836005772
      Prezzo: € 17,90

    Formati digitali

    • epub
      ISBN: 9788836005789
      Prezzo: € 15,99
    • Piattaforma: Amazon
      kindle
      ISBN: 9788836005789