• Opera

    • 1908 FC Inter
      • Descrizione
      • Indice
      • Note biografiche
    • Mauro Colombo      Luigi Ferro      Maurizio Harari      Andrea Maietti      Roberto Torti     

      1908 FC Inter

      Le storie

      • Descrizione
      • Indice
      • Note biografiche

      Descrizione

      Vittorie e rovesci della squadra più internazionale e beneamata d’Italia; se l’Inter non esistesse, bisognerebbe inventarla per rendere più avvincenti le vite dei tifosi, non solo interisti, ma di tutta Italia.

      Raccontare la storia dell’Inter significa imbattersi in continui rovesciamenti di fortuna: uno scudetto al secondo anno di vita e poi dieci anni di astinenza. Altro scudetto e poi due spareggi per non retrocedere. La gloriosa epopea dell’Ambrosiana Inter e di Peppino Meazza che segue il crollo dello stadio.

      Molti campionissimi croce e delizia del tifoso hanno giocato nell’Inter: Nyers, Skoglund, Benito “Veleno” Lorenzi, Suarez, Mariolino Corso, il Becca, Recoba. Sono loro che rappresentano meglio di tutti le montagne russe dell’Interismo, ma poi certo ci sono anche gli affidabilissimi Mazzola, Facchetti, Rummenigge, Mattheus, Bergomi, Zanetti e così via. Personalità carismatiche come Herrera e Mourinho. Tanti presidenti, da Angelo Moratti al figlio Massimo, che dopo un decennio di insuccessi, cambi di allenatori e nervosismi vari, ha lasciato ai tifosi il magnifico ricordo degli allori del Triplete.

      Con la prefazione di Maurizio Cucchi, tifosissimo della Beneamata come tanti poeti, da Vittorio Sereni in poi, con una lunga intervista a Massimo Moratti e con le tavole di Osvaldo Casanova, illustratore cult nel mondo del calcio, è un volume da tirar fuori nei momenti di esultanza o di sconforto. Perchè l’Inter è questa.

      Indice

      Prefazione di Maurizio Cucchi - Dalle origini al Campionato nazionale a girone unico: 1908-1929 - Gli anni d’oro dell'Arena: 1929-1945 - Il dopoguerra: 1946-1955 - La Grande Inter di Angelo Moratti: 1955-1968 - L'Inter di Fraizzoli: 1968-1984 - Il decennio Pellegrini: 1984-1994 - La prima era Moratti: gli anni perdenti (1995-2005) - La seconda era Moratti: gli anni “vincenti” (2006-2013) - L’Inter cinese: 2013-2021.

      Note biografiche

      Mauro Colombo, giornalista, nato negli anni del primo Moratti ha dovuto aspettare il secondo per tornare a gioire. Ha dedicato due libri a momenti della storia dell’Inter.

      Luigi Ferro, milanese, giornalista. Ha dedicato un libro ad Adriano (quello vero).

      Maurizio Harari, professore di archeologia, ha cercato tracce della civiltà interista fin nella preistoria.

      Andrea Maietti, “zio Athos", lodigiano, biografo di Gianni Brera e testimone oculare della Grande Inter.

      Roberto Torti, giornalista, interista, tifoso più che appassionato, ha dedicato due libri alla Beneamata.

  • Formati libro

    Libro prenotabile
    • Brossura
      Dimensioni: 18,5 x 23,5
      Stampa: 2 colori
      Pagine: 450
      ISBN: 9788836004966
      Prezzo: € 29,90

    Formati digitali

    • epub
      ISBN: 9788836004973
      Prezzo: € 16,99
    • Piattaforma: Amazon
      kindle
      ISBN: 9788836004973