Collana: Lumina

1 risultato trovato - pagina 1 di 1

    • Lucio De Rosa   

      Lumina

      Autori latini tra testi e ipertesti

      Ogni volume propone un’ampia scelta antologica e permette al docente di predisporre differenti percorsi didattici nella programmazione delle attività. Un’ampia introduzione illustra il contesto storico in cui visse l’Autore, una dettagliata biografia, le opere nei loro contenuti e nelle loro principali caratteristiche, la lingua e lo stile. Ogni brano è preceduto da una contestualizzazione e commentato con note scritte nell’intento di soddisfare tre diverse esigenze:
      • chiarire le strutture morfosintattiche dei testi in maniera accurata, ma senza appesantimenti eruditi;
      • segnalare i mezzi linguistici, retorici e, in poesia, metrici utilizzati dall’autore per il raggiungimento dei suoi fini estetici;
      • cogliere il messaggio che proviene da un’opera dell’antichità illustrandola nella sua perenne validità e attualità.
      L’analisi dei passi è inoltre arricchita da numerose schede di approfondimento, dedicate a specifici temi o al confronto intertestuale con opere di altri autori, soprattutto della letteratura italiana. Alla fine di ogni brano è presente un questionario, che mira a verificare le conoscenze e invita all’approfondimento delle tematiche anche attraverso l’ausilio del CD.
      Presentazione della collana: Lumina è una collana di antologie monografiche dedicate ai classici della letteratura latina, ciascuna corredata di CD-ROM; la collana nasce con l’ambizioso proposito di unire ai testi antologici, trattati nel rigoroso rispetto della tradizione e arricchiti da ampi apparati didattici, note e contestualizzazioni, le possibilità offerte dai nuovi strumenti informatici, tanto familiari agli studenti.
      Il CD-ROM allegato a ciascun volume diviene così un prezioso strumento di lavoro per possibili approfondimenti sull’autore, la sua opera e il suo contesto storico-letterario. Le numerose risorse per approfondimenti offerte dai CD-ROM sono facilmente accessibili e dettagliatamente richiamate nei testi cartacei, ma utilizzabili in modo del tutto flessibile dal docente in funzione della singola programmazione didattica.