Il tuo browser non supporta JavaScript!

È tutta colpa del pilota?

È tutta colpa del pilota?
titolo È tutta colpa del pilota?
sottotitolo Che cosa accade davvero in cabina di pilotaggio
autore
argomenti Scienza & Tecnica > Saggistica scientifica
formato Libro - Copertina plasticata
dimensioni 15,5x23
pagine XVI-168
pubblicazione 02/2018
ISBN 9788820382735
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 19,90

< Condividi >

 
Disponibile in altri formati:
È tutta colpa del pilota?. Che cosa accade davvero in cabina di pilotaggio Epub
formato: Ebook | editore: Hoepli | anno: 2018 | pagine: 186
Anno: 2018
Fra i molti temi che riguardano il volo, la professionalità dei piloti e l’investigazione degli incidenti aerei sono certament
€ 14,99
Fra i molti temi che riguardano il volo, la professionalità dei piloti e l’investigazione degli incidenti aerei sono certamente fra i più interessanti e dibattuti. Attraverso esempi, provocazioni e parallelismi, il libro sposta il focus dell’indagine dalle responsabilità individuali di tecnici e piloti - sulle quali è molto più facile concentrarsi - verso alcuni aspetti organizzativi rilevati negli incidenti del passato. Il pilota non è esente dal commettere errori, ma ciò non deve indurre gli investigatori a limitare gli approfondimenti necessari a tutti i livelli delle organizzazioni, inclusa l’eventuale ricerca del miglioramento continuo nelle normative di riferimento, create per salvaguardare gli aspetti di sicurezza nel trasporto aereo. È tutta colpa del pilota? indaga il percorso storico dei cambiamenti avvenuti nel mondo del trasporto aereo e i fattori che hanno contribuito in modo determinante a ridurre la percentuale di incidenti. Nonostante l’aereo di linea sia il mezzo di trasporto più sicuro al mondo, esistono ancora margini di miglioramento, che si possono ottenere partendo dallo studio degli incidenti e degli errori del passato, con un occhio critico e costruttivo anche sugli aspetti organizzativi e manageriali delle compagnie aeree.

Indice testuale

Errori e violazioni - L'investigazione di incidenti - Prevenzione e sistema di qualità - Anomalie e incidenti - La ricerca del colpevole - Fattori politici - La politica del carburante - Selezione piloti e addestramento - Fatica operativa - È veramente colpa del pilota?

Biografia dell'autore

Fabio De Donno, classe 1964, ha conseguito il brevetto di Pilota Civile di I° grado nel 1983 e quello di II° grado l’anno successivo. Nello stesso anno ha iniziato a volare come pilota su Mc-Donnell Douglas DC9-30 e in seguito su Boeing 747-200. Nel 1994 ha frequentato un corso per investigatore di incidenti aerei presso l’università di Cranfield, in Inghilterra, e successivamente ha ottenuto il grado di Comandante in Alitalia. Nel 1999 ha frequentato diversi corsi di specializzazione presso la USC (University of Southern California) di Los Angeles, conseguendo il diploma ‘Aviation Safety Certificate’. È stato Responsabile Sicurezza Volo in Alitalia Team e responsabile del safety management system Alitalia LAI. Dal gennaio del 2004 è Comandante di Boeing 777, qualificato come Istruttore, Esaminatore e Flight Test Team Member, con un attivo di circa 15.000 ore di volo.

Pinterest